Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / monza / Serie A
Monza-Frosinone 0-1, le pagelle: Chieddira segna il gol salvezza? Sorrentino non sfiguraTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 20 maggio 2024, 06:15Serie A
di Giacomo Iacobellis
fonte Pagelle di Lidia Vivaldi

Monza-Frosinone 0-1, le pagelle: Chieddira segna il gol salvezza? Sorrentino non sfigura

Risultato finale: Monza-Frosinone 0-1

LE PAGELLE DEL MONZA (di Lidia Vivaldi)

Sorrentino 6 - Fondamentale l'opposizione di piede su Harroui che evita il raddoppio dei canarini. Si ripete nuovamente su Harroui nella ripresa.

Birindelli 5,5 - Fa molta fatica nel primo tempo di fronte all'esuberanza di Valeri. Va un po' meglio nella ripresa, quando l'avversario abbassa un po' i giri. Dal 34' s.t.: Pereira s.v.

Izzo 5,5 - Un po' troppo nervoso e, di conseguenza, poco sicuro nelle chiusure difensive, in particolare quando si trova a dover controllare gli inserimenti di Harroui. Dal 1' s.t.: D'Ambrosio 6 - Dà più solidità alla difesa biancorossa nella ripresa, concedendo meno spazi agli avversari.

Marí 6 - Cerca di rispondere con l'esperienza alle sfuriate avversarie. Il più continuo nella retroguardia biancorossa.

Kyriakopoulos 5 - Qualche imprecisione che pesa, in particolare nell'azione del gol. Non è al suo meglio. Dal 1' s.t.: Zerbin 6 - Nella ripresa il Monza gioca un'altra partita e l'ex canarino può dare il suo contributo soprattutto in fase di spinta.

Bondo 5 - Fatica a tenere il passo di Soulé, e ben presto rimedia un giallo che rischia di condizionarne il rendimento. Dal 1' s.t.: Carboni 6,5 - Entra subito forte, approfittando di un momento interlocutorio del Frosinone. Nel finale si rende pericoloso, senza tuttavia riuscire a pungere.

Gagliardini 6 - Fa la sua partita ragionata, senza strafare ma facendosi trovare pronto quando il Monza prova ad affondare il colpo.

Colpani 6,5 - Nel primo tempo è presente quasi esclusivamente in fase offensiva, ma è sua l'unica vera occasione dei biancorossi. Nella ripresa è più attivo anche in copertura, è senza dubbio il migliore in campo per il Monza. Coglie anche un palo clamoroso prima dell'intervallo.

Pessina 6 - Presente in entrambe le fasi, nel primo tempo va vicino al gol ma viene ostacolato dal roccioso Romagnoli.

Mota 6,5 - Gara molto generosa da parte dell'attaccantre portoghese che non ha mai occasione per cercare la conclusione personale ma contribuisce con diversi suggerimenti per i compagni. Presente anche nelle chiusure difensive. Dal 20' s.t.: Caprari 5,5 - Al rientro dopo l'infortunio, ha ancora un po' di ruggine.

Djuric 5,5 - E' l'osservato speciale dalla difesa del Frosinone, mette subito paura con una spizzata di testa ma nel resto della gara viene ben controllato dai marcatori.


Raffaele Palladino 6- Sottovaluta la fame del Frosinone, che nel primo tempo si prende la scena al Brianteo. Nella ripresa apporta i giusti correttivi, ma il Monza non riesce ad evitare la sconfitta nell'ultima davanti al pubblico di casa.

LE PAGELLE DEL FROSINONE (di Lidia Vivaldi)

Cerofolini 6 - Nessun intervento particolarmente difficile, se non la parata in tuffo su Gagliardini nel finale.

Lirola 6 - Tanto lavoro sul piano difensivo ma anche qualche spunto interessante in avanti. Solido.

Romagnoli 6 - Fa buona guardia sia su Djuric che sugli inserimenti di Pessina.

Okoli 6,5 - Roccioso nei contrasti, anche rischiando qualcosa in termini disciplinari. Deve vedersela con un cliente tutt'altro che semplice come Colpani.

Zortea 6 - Si vede a tratti, ma è autore di un paio di iniziative interessanti che tuttavia non sortiscono gli effetti sperati.
Barrenechea 6,5 - Gioca con concentrazione massima e tanto agonismo. E' fondamentale per contenere le ripartenze del Monza. Dal 42' s.t.: Reinier s.v.

Brescianini 6,5 - Sempre dinamico e reattivo, si rende protagonista in alcune ripartenze che mettono alle strette il Monza.

Valeri 6,5 - Nel primo tempo porta avanti numerosi assalti sulla corsia mancina, facendo ammattire i marcatori avversari. Un po' meno incisivo nella ripresa.

Soulé 7 - Contributo fondamentale nell'economia della gara, recupera palloni e si fa trovare pronto per raccogliere i suggerimenti dei compagni. Coglie un palo clamoroso nella ripresa. Dal 45' s.t.: Baez s.v.

Harroui 7 - Grande contributo, soprattutto nella prima parte di gara. E' autore dall'assist per l'1-0 di Cheddira e di una conclusione personale che solo un miracolo di Sorrentino riesce a disinnescare. Dal 27' s.t.: Gelli 6,5 - Entra molto bene in partita e contribuisce alla tenuta nel finale.

Cheddira 7 - Si fa trovare subito pronto a spedire in rete la prima occasione dei canarini. Un gol che vale tantissimo anche se è l'unica vera palla-gol del marocchino. Dal 42' s.t.: Cuni s.v.

Eusebio Di Francesco 7 - Mette in campo una formazione che sa essere subito aggressiva, concretizzando la prima palla gol e legittimando il vantaggio con un primo tempo di grande sicurezza. Nella ripresa la squadra sa soffrire e capitalizzare la rete di Cheddira che dà una grossa mano in chiave salvezza.