Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / monza / Serie A
FOCUS TMW - I 10 colpi che dobbiamo aspettarci entro la fine del mercatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 29 agosto 2022, 10:00Serie A
di Simone Bernabei
focus

I 10 colpi che dobbiamo aspettarci entro la fine del mercato

Malick Thiaw al Milan - Il difensore centrale che chiedeva Pioli sarà il classe 2001, che nelle scorse ore è atterrato a Milano per svolgere le visite mediche e firmare già oggi il suo nuovo contratto coi rossoneri. Con lo Schalke operazione a titolo definitivo per 6 milioni di euro.

Acerbi all'Inter - Fra Akanji e Chalobah alla fine l'ha spuntata il centrale della Lazio. Da definire ancora alcuni dettagli, ma la strada sembra oramai tracciata. Inter e Lazio stanno ultimando gli incastri, ma presto il difensore riabbraccerà Inzaghi in nerazzurro.

Paredes alla Juventus - I bianconeri ed il PSG stanno lavorando per sistemare i dettagli della trattativa, posta la volontà comune dei due club di arrivare alla fumata bianca. Lo scoglio da superare è la formula, col prestito oneroso iniziale che potrebbe inizialmente avere il diritto di riscatto che può diventare obbligo al raggiungimento del 50% delle presenze per l'argentino. Operazione da circa 20 milioni di euro complessivi.

Fabian Ruiz al PSG - La fumata bianca con PSG è dietro l'angolo, con lo spagnolo oramai evidentemente fuori dal progetto azzurro. L'affare porterà nelle casse del Napoli circa 25 milioni di euro, possibili novità già nelle prossime ore col giocatore che è già pronto per volare a Parigi.

Winks alla Sampdoria - Nella serata di ieri l'accelerata decisiva, oggi la firma del centrocampista inglese con i blucerchiati. L'operazione si è chiusa sulla base del prestito, col Tottenham che pagherà una parte consistente del suo ingaggio.

Rovella al Monza - L'arrivo di Leandro Paredes in bianconero sbloccherà anche la cessione del centrocampista ex Genoa. Col Monza che da settimane ha un accordo con la Juventus, il trasferimento in prestito non sembra in discussione. E' solo questione di tempo e di incastri giusti.

Bajrami alla Fiorentina - La Fiorentina, con la qualificazione alla Conference League, ha deciso di regalare un altro colpo a Vincenzo Italiano. E salvo sorprese sarà proprio Bajrami dall'Empoli, in un'operazione larga che coinvolgerà anche Zurkowski e Kouame. Bajrami e Zurkowski si sposteranno a titolo definitivo, mentre l'attaccante viola passerà in azzurro con la formula del prestito.

Camara alla Roma - L'infortunio di Wijnaldum ha costretto Tiago Pinto a correre ai ripari e l'alternativa è stata individuata in Mady Camara dell'Olympiacos. Operazione ad un passo dalla fumata bianca, coi greci che lasceranno partire il centrocampista in prestito oneroso da 1,5 milioni e diritto di riscatto fissato a 12.

Praet al Torino - Dopo il mancato riscatto di giugno, il Torino non ha mai mollato la presa sul trequartista di proprietà del Leicester. I contatti sono andati avanti per settimane e ora, a poche ore dal gong finale, le parti sono sempre più vicine: l'operazione è impostata su un prestito con obbligo di riscatto, anche se la cifra finale, che oscillerà fra gli 8 ed i 10 milioni, non è ancora stata trovata.

Ampadu allo Spezia - Il ritorno in Serie A del difensore gallese è ad un passo. Dopo l'esperienza al Venezia, lo Spezia ha di fatto trovato l'accordo col Chelsea sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Martedì può essere il giorno buono per le visite mediche e la firma sul contratto.