Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / napoli / Serie A
Napoli-AZ Alkmaar 0-1, le pagelle: attacco sterile, Koulibaly come nella passata stagioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 23 ottobre 2020 06:34Serie A
di Raimondo De Magistris

Napoli-AZ Alkmaar 0-1, le pagelle: attacco sterile, Koulibaly come nella passata stagione

Napoli-AZ Alkmaar 0-1

Napoli (a cura di Raimondo De Magistris)

Meret 6 - Fa il suo esordio stagionale in quella che fin qui è stata la peggiore serata del Napoli. Fino al gol di De Wit, arrivato poco prima dell'ora di gioco, di fatto osserva la partita. Poi la doccia fredda, su cui non ha particolari colpe.

Di Lorenzo 5.5 - Gioca in costante proiezione offensiva, ma coi suoi break non riesce mai a creare situazioni interessanti. Serata anonima.

Maksimovic 5.5 - Quando Koulibaly dopo il gol dello 0-1 perde la bussola lui non riesce a tenere in piedi la baracca. Prestazione non all'altezza di quelle viste la scorsa stagione nel girone di ritorno.

Koulibaly 5 - Gioca con la sufficienza di chi pensa che gli avversari non gli faranno mai nemmeno il solletico. E invece De Wit, alla prima occasione buona, gli prende il tempo e trafigge Meret.

Hysaj 5 - Spinge meno rispetto a quanto potrebbe, poi sul gol che sblocca la partita si muove con troppo ritardo e permette all'AZ una facile triangolazione che De Wit tramuta in gol. Dal 59esimo Mario Rui 6 - Il suo ingresso assicura maggiore spinta e pericolosità.

Fabian Ruiz 5.5 - Senza Bakayoko e con Lobotka non è la stessa cosa ma il passo indietro non è solo una questione di compagno di reparto. L'AZ attende il Napoli nella sua metà campo, senza palla si muove con ordine e per lo spagnolo si riducono drasticamente le linee di passaggio.

Lobotka 5 - Meno a suo agio nel centrocampo a due perché meno nel vivo del gioco. Dal 66esimo Demme 5 - Non cambia la musica col suo ingresso in campo.

Politano 6 - E' l'unico che con continuità ha provato la giocata: non è mai riuscito nella giocata decisiva, ma apprezzabile la sua tenacia. Dall'83esimo Bakayoko s.v.

Mertens 5.5 - Nel primo tempo ha un'ottima occasione a disposizione ma non centra lo specchio della porta. Spento.

Lozano 5 - Ha pagato il match di sabato, fisicamente tre passi indietro e allora anche la sua imprevedibilità offensiva è venuta meno. Sul gol dello 0-1, pochi istanti prima del cambio, si perde Svensson. Dal 59esimo Insigne 5.5 - Torna dopo l'infortunio, prova a dare una svolta al match ma non ci riesce a causa di una condizione fisica ancora lontana dal 100%.

Osimhen 5.5 - Questa sera, più della sua capacità nel creare spazi per i compagni di squadra, a emergere è stata la sua imprecisione negli ultimi 20 metri. E' nella capacità di tramutare in gol le occasioni a disposizione che il nigeriano ha ampi margini di miglioramento. Dal 66esimo Petagna 6 - Entra e dopo pochi istanti va vicino al gol con un colpo di testa in tuffo che sfiora l'incrocio dei pali. Contro una squadra tutta rintanata nella sua trequarti, la sua fisicità sarebbe servita prima.

AZ Alkmaar (a cura di Pierpaolo Matrone)

Bizot 6,5 - Sempre attento nelle uscite e sulle conclusioni da fuori del Napoli. Clean sheet meritato.

Svensson 7 - Di solito a sinistra il Napoli sfonda, oggi no e tra le varie ragioni c'è anche l'ottima copertura del terzino destro dell'AZ. Che poi mette a referto anche l'assist per de Wit dopo una buona triangolazione con Sugawara.

Hatzidiakos 6,5 - Fa a sportellate con Osimhen e compagni ed è preciso nelle chiusure. Le palle che arrivano nell'area dell'AZ spesso sono sue.

Martins Indi 6 - Qualche piccola sbavatura c'è stata, specie dal punto di vista della lettura delle azioni di marca azzurra, ma alla fine se l'è cavata bene contro i quattro attaccanti avversari.

Wijndal 6,5 - Lotta con Politano e gli altri, ma non disdegna la proiezione offensiva.

Midtsjo 6 - Meno bello da vedere rispetto ai compagni di reparto, ma prezioso nella fase di contenimento. Gara positiva contro la squadra che più di tutte l'aveva cercato nell'ultimo calciomercato. Dall'88' Leeuwin s.v.

Stengs 6 - Gioca da mezzapunta e prova a oscurare Fabian. Alto, a volte poco elegante, ma concreto. E la sua tecnica si vede, tant'è che rubargli il pallone risulta molto difficile.

Koopmeiners 7 - Fa il centrale difensivo quando deve farlo, il mediano quando deve dare copertura davanti alla difesa: lavoro perfetto in fase di interdizione. Coi suoi piedi buoni, poi, anche i disimpegni sul pressing alto del Napoli non sono un problema. Fondamentale.

Sugawara 6,5 - Su e giù sulla fascia, un secondo prima a difendere e quello dopo a spingere. Guadagna mezzo punto mettendo lo zampino nella rete decisiva.

De Wit 7 - Ha il gran merito di sfuggire alla marcatura (blanda) di Koulibaly e avere la freddezza di girare in rete un rigore in movimento, l'unica palla gol olandese dell'intera partita. Per il resto gioca di furbizia, tra i due centrali, venendo spesso a legare il gioco.

Karlsson 6,5 - Il migliore del primo tempo. Parte da sinistra, converge spesso al centro e punta il più delle volte l'uomo. Si sacrifica anche dietro. Nella ripresa perde un pizzico di lucidità, ma non smette mai di correre. Dall'88' Gudmundsson s.v.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000