Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / Le Interviste
Cucchi: "Insigne è Napoli, per il rinnovo sono ottimista. Osimhen? Sarà la rivelazione di quest'anno"
giovedì 29 luglio 2021 07:15Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Cucchi: "Insigne è Napoli, per il rinnovo sono ottimista. Osimhen? Sarà la rivelazione di quest'anno"...

"Sono convinto che le cose alla fine si risolveranno con buon senso da una parte e dall’altra".

Nel corso di 'Radio Goal' su Kiss Kiss Napoli, è intervenuto Riccardo Cucchi, giornalista: "I problemi dovuti alla pandemia sono sotto gli occhi di tutti, quindi è evidente che si dovrà fare uno sforzo di fantasia e creatività. Credo che anche i tifosi dovranno avere un po’ di pazienza nei confronti delle loro case, perché non si vedranno dei colpi di mercato entusiasmanti. Sono anche estremamente convinto, così come ha detto Spalletti in conferenza stampa, che il Napoli abbia già un organico di alta qualità. Sotto le mani di Spalletti questo Napoli potrebbe fare un qualcosa di straordinario e sono convinto che lo stesso allenatore sa di avere a disposizione un bel gruppo di calciatori importanti. Credo che il Napoli partirà anche quest’anno tra le squadre favorite.

Rinnovo Insigne? Sono ottimista per due ragioni. La prima perché Insigne è legatissimo al Napoli che è la sua casa, sono convito tra l’altro che anche De Laurentiis sia consapevole di avere a disposizione un gran giocatore. Credo che gli Europei abbiano manifestato una tendenza di Insigne, che si era manifestata anche durante il campionato, di una sua maturazione anche dal punto di vista tattico. Insigne non è più solo un attaccante, mi piace definirlo un trequartista esterno, ossia uno che non vede solo la porta ma che dialoga e cresce insieme alla squadra e suggerisce iniziative di gioco. Per queste caratteristiche sarà fondamentale per Spalletti e la sua filosofia di calcio. Sono convinto che le cose alla fine si risolveranno con buon senso da una parte e dall’altra. Mi permetto di dire che Insigne è il Napoli.

Osimhen? Credo che tutti abbiano compreso le sue qualità tecniche. Io non ho mai pensato che il Napoli avesse fatto una scelta sbagliata, vedendolo giocare mi convincevo sempre più delle qualità di questo ragazzo. Deve naturalmente crescere, maturare e fare esperienza. Deve forse comprendere meglio le dinamiche del nostro calcio, ma credo che si siano tutte le condizioni che ciò avvenga tra l’altro proprio con Spalletti, che ha grande esperienza in questo senso. Sono sicuro che sarà una delle rivelazioni del prossimo campionato”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000