Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / In Primo piano
RILEGGI LIVE - Udinese-Napoli 0-4 (24' Osimhen, 35' Rrahmani, 52' Koulibaly, 84' Lozano): Poker azzurro e primo posto solitarioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 20 settembre 2021 22:37In Primo piano
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

RILEGGI LIVE - Udinese-Napoli 0-4 (24' Osimhen, 35' Rrahmani, 52' Koulibaly, 84' Lozano): Poker azzurro...

Poker azzurro a Udine, che lancia il Napoli da solo in vetta alla classifica.

Poker azzurro a Udine, che lancia il Napoli da solo in vetta alla classifica. Gli azzurri sbancano la Dacia Arena, battuta l'Udinese 4-0. Napoli in vantaggio al 24’ con Osimhen, bravo ad insaccare un pallonetto di Insigne. Raddoppio su stupendo schema da calcio piazzato. Rrahmani insacca il 2-0 con cui le due squadre vanno negli spogliatoi. Nella ripresa il tris di Koiulibaly al 52' dopo un altro schema su calcio d'angolo. Chiude il match il tiro a giro di Lozano all'84'.

22.34 . Termina qui il match.

90' - Ounas! Palla deliziosoa di Elmas in area per Ounas che prova il sinistro sul secondo palo, palla lontana dall'incrocio dei pali.

22.34 - Concessi 3' di recupero.

89' - Ospina! Dribbling di Pulsetto su Elmas e destro sul palo lontano dell'argentino: Ospina si distende e dice di no.

88' - Azione personale di Ounas: l'algerino converge al centro dalla sinistra ma strozza la conclusione sul primo palo.

85' - Cambio Napoli: fuori Mario Rui, dentro Zanoli all'esordio in Serie A.

85' - Cambio Udinese: fuori Molina, dentro Soppy.

84' - GOOOL GOOOOL GOOOOL GOOOOL!!! LOZANO!!! Triangolo con Mario Rui, tiro a giro meraviglioso per il poker azzurro!!!

83' - Punizione dell'Udinese battuta al centro, Ospina blocca in tre tempi.

82' - Giallo per Mario Rui, il porotghese prende la palla nettamente ma l'arbitro vede un fallo su Molina

81' - Doppio cambio Napoli: fuori Osimhen e Fabian Ruiz, dentro Petagna e Ounas.

80' - Mario Rui! Sinistro dal limite del portoghese, palla troppo centrale respinta da Silvestri

75' - Ripartenza fulminea Lozano-Osimhen, il centravanti tira in diagonale non trovando la porta.

72' - Doppio cambio Udinese: fuori Arslan e Stryger Larsen, dentro Samardzic e Zeegelaar.

71' - Doppio cambio Napoli: fuori Politano e Insigne, dentro Lozano e Zielinski.

69' - Rrahmani! Sugli sviluppi del successivo il difensore impatta di testa ma spara addosso a Silvestri che respinge.

68' - Politano! tiro-cross dell'esterno azzurro sul primo palo, Silvestri in affanno mette in angolo.

67 '- Osimhen! Palla deliziosa di Insigne in profondità, il nigeriano sfreccia e tira di sinistro: diagonale di poco fuori.

65' - Giallo per Molina, entrata da dietro dell'argentino su Elmas.

64' - Primo cambio dell'Udinese: fuori Deulofeu, dentro Beto.

62' - Anguissa! Stacco imperioso del 99 azzurro in area, Silvestri vola e salva in angolo.

60' - Insigne! Punizione del capitano: palla sull'esterno della rete, non lontano dallo specchio.

59' - Ripartenza di Osimhen, Pereyra lo atterra.

57' - Punizione dal limite di Mario Rui deviata in angolo dalla barriera friulana.

56' - Giallo per Samir, il difensore bianconero atterra in scivolata Politano mentre l'esterno azzurro puntava alla porta.

52' - GOOOOOOOOOOOOOOOL!!! KOULIBALY!!! Sugli sviluppi del corner, Politano crossa sul secondo palo per Fabian, sponda di prima per Mario Rui che mette al centro per Koulibaly che firma il tris azzurro con una gran botta!

51' - Cross di Mario Rui sul secondo palo per Politano, Stryger Larsen chiude di testa in angolo.

49' - Ripartenza del Napoli con Politano che serve in profondità Di Lorenzo, Samir in anticipo chiude in fallo laterale.

21.48 - Inizia il secondo tempo.

Termina 0-2 il primo tempo della Dacia Arena. Napoli in vantaggio al 24’ con Osimhen, bravo ad insaccare un pallonetto di Insigne. Raddoppio su stupendo schema da calcio piazzato. Rrahmani insacca il 2-0 con cui le due squadre vanno negli spogliatoi.

21.32 - Termina il primo tempo.

45' - Assegnato un minuto di recupero

44' - Gran chiusura di Anguissa su Molina. Dribbling in mezzo a due e verticalizzazione per Osimhen che però è imprecisa.

41' - Apertura a destra per Di Lorenzo che cerca Osimhen. Nuytinck si trova sulla traiettoria del passaggio e allontana.

37' - Deulofeu riceve tra le linee, fa due tocchi e incrocia il mancino: Ospina blocca.

35' - RADDOPPIO DEL NAPOLIIII! Schema su punizione con Insigne che batte corto per Fabian. Lo spagnolo allunga in area per Koulibaly che crossa al centro per Rrahmani che insacca a porta vuota.

31' - PALO DI FABIAN! Gran sinistro da fuori area dello spagnolo. Sinistro potente e preciso che si infrange sul palo con Silvestri immobile.

28' - Si rialza Politano: nessun problema per l'ex Inter.

27' - Duro intervento di Samir su Politano: resta a terra l'attaccante partenopeo, dolorante a un ginocchio.

24' - GOOOOOL DEL NAPOLII! Lancio profondo di Mario Rui per Insigne. Il capitano azzurro scavalca con un pallonetto Silvestri e insacca il pallone in porta. Napoli in vantaggio.

19' - Deulofeu accelera e scambia con Stryger Larsen. Destro a giro, palla fuori dallo specchio.

17' - Ospina rischia sul pressing di Deulofeu. Lo spagnolo gliela ruban si allarga e va al cross. Ma poi è lo stesso portiere a bloccare.

16' - Mario Rui serve Insigne tra le linee: tiro del '24' azzurro, ma la conclusione è altissima.

14' - Pussetto si libera di Koulibaly ma il suo suggerimento verso il centro è troppo su Ospina.

13' - INSIGNE! Il capitano del Napoli ci prova dal limite con un tiro a giro. Silvestri respinge verso l'esterno.

11' - Dopo un inizio migliore dei friulani, ora il Napoli sta salendo di livello e tiene il pallino del gioco

9' - Apertura per Insigne, che verticalizza subito per Osimhen. Sul controllo saltato Becao, ma c'è Nuytinck in raddoppio.

7' - Pussetto duetta con Pereyra ma il tocco di ritorno è troppo lungo. Palla che termina sul fondo.

5' - Pereyra viene chiuso in area da Di Lorenzo. L'ex Juve finisce a terra e lamenta il fallo. Per Manganiello è tutto regolare.

4' - Bell'inizio dei padroni di casa che hanno approcciato alla gara con ritmo e intensità.

2' - Molina crossa, Elmas mette fuori. Samir raccoglie la respinta, colpisce di prima intenzione e spedisce alle stelle.

20.46 - PARTITI! Inizia il match

20.42 - Squadre in campo

20.41 - L’attaccante del Napoli Adam Ounas è intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel corso del prepartita della gara delle 20.45 tra Udinese e Napoli. “Sfida importante per la classifica? Pensiamo al primo posto, ma anche l’Udinese ha fatto un buon inizio di stagione e sappiamo che squadra sono. Dobbiamo dare il massimo per ottenere i tre punti, poi vedremo che risultato verrà fuori. Noi daremo il massimo per vincerla”.

20.36 - Queste le parole di Luciano Spalletti, tecnico del Napoli, nel prepartita del match di Udine ai microfoni di SkySport: "Ciò che rappresenta per me Udine conta poco nonostante sia un piacevole ricordo. Qui ho trovato una città equilibrata, dei tifosi che sapevano come ci si comporta allo stadio e un proprietario che sapeva come fare il suo lavoro. Tutte cose che mi hanno agevolato agli inizi del mio percorso. Per il Napoli si tratta di una partita importante per noi, ma anche per l'Udinese che ha una classifica che potrebbe permettergli di arrivare in testa alla classifica. Noi dobbiamo per forza tentare di vincere le partite che giochiamo. Si tratta di un'opportunità, alcune nascoste, e dovremo portare a casa dopo averle riconosciute.

Come sta la squadra? Quello che ci aiuterà oggi è la temperatura che abbiamo trovato a Udine. Finora abbiamo giocato a temperature più elevate e questo rallenta il recupero. Sono fiducioso sulla possibilità di esprimersi al meglio".

20.35 - Adam Ounas, esterno offensivo del Napoli, prima della sfida contro l'Udinese è intervenuto al microfono di Dazn: "Abbiamo tutti la testa perché abbiamo fatto una grande partita a Leicester. Ci siamo allenati bene per la partita di oggi, siamo pronti per le prossime partite. Ce ne sono tante prima di andare in nazionale e dovremo concentrarsi su queste".

Vi siete detti nello spogliatoio che se vincete andate al primo posto? "Tutti noi lo sappiamo già. Ogni gara si gioca per vincere, poi si vede il resto".

Ti piace il ruolo di spacca-partite a gara in corso? "Sì, tutti i minuti che ho do il massimo e il giorno in cui il mister mi chiamerà per giocare dall'inizio sarò prontissimo".

20.27 - Ignacio Pussetto, attaccante dell'Udinese, prima della sfida contro il Napoli è intervenuto al microfono di Dazn: "Noi pensavamo di cominciare bene. Sapevamo che la prima con la Juve sarebbe stata difficile, abbiamo ottenuto un grande risultato e poi sono arrivate due vittorie. Speriamo di fare bene anche oggi. In queste partite vale la pena giocare. Noi non dobbiamo aspettare di vedere cosa fa il Napoli, dobbiamo giocare, fare il nostro contro una grande squadra come il Napoli".

Senti che può essere il tuo anno? "Spero di sì. L'anno scorso ho avuto un infortunio. Stavo facendo bene, poi mi sono infortunato. Ora voglio continuare su questa strada, sia personalmente che per la squadra".

20.25 - Queste le parole di Pierpaolo Marino, ds dell'Udinese, nel prepartita del match di Udine ai microfoni di SkySport: "Siamo una squadra che nel bene e nel male non conosce i propri limiti. C'è grande determinazione da parte di tutti. Gotti ha preparato molto bene la partita. Abbiamo perso De Paul ma abbiamo ritrovato Deulofeu che lo scorso anno non l'abbiamo mai avuto. Gerard si è visto poco per i problemi fisici che ha avuto: tutti lo conosciamo e per noi è un lusso. Ha margini di miglioramento che ha avuto e può contribuire con assist e gol per sostituire il bottino che finora avevamo da De Paul. Samardizc? Il merito è di un gruppo di lavoro che lavora sullo scouting. E' un predestinato che non deluderà: ha serietà e professionalità oltre alle qualità che ha già iniziato a mostrare. Lo coccoliamo e lo cresciamo un po' alla volta. Quando sarà pronto definitivamente ci darà un contributo importante. Spalletti a Napoli? De Laurentiis si è ricordato del mio consiglio dato dodici anni fa. Dopo Reja parlammo con lui ma preferì lo Zenit".

20.05 - Squadre in campo per il riscaldamento

Nel prepartita di Udinese-Napoli, il centravanti bianconero Ignacio Pussetto ha parlato ai microfoni di Sky: "La stagione è cominciata bene per me e sono contento perché ho lavorato molto per arrivare a questo livello di forma fisica. L'ultimo mese è andato molto bene e anche se ho sofferto un po' il caldo nelle prime partite mi sento in grande forma. Noi dobbiamo pensare una partita alla volta, sappiamo bene chi affrontiamo stasera e conosciamo l'importanza dei nostri avversari e della partita, non vediamo l'ora di giocare e fare una bella partita. Il Mister come al solito mi ha chiesto di dare tutto per aiutare i compagni, però voglio anche curare bene la fase offensiva e speriamo di fare una grande prestazione".

19.40 - Squadre allenate allo stadio

19.32 - FORMAZIONI UFFICIALI - Diramate da qualche minuto le formazioni ufficiali di Udinese-Napoli, monday night della quarta giornata di Serie A. Dopo il pareggio ottenuto in Inghilterra, Luciano Spalletti cambia  quattro uomini. In porta confermato Ospina. In difesa torna Mario Rui dal 1’ con Koulibaly, Rrahmani e Di Lorenzo che completano la linea difensiva. Centrocampo formato dalla coppia Anguissa-Fabian Ruiz. Sulla trequarti la novità è rappresentata daElmas, schierato titolare al posto di Zielinski. A completare l’attacco Politano che sostituisce Lozano, Insigne e Osimhen.

In casa Udinese Gotti recupera Stryger Larsen, titolare nel centrocampo a cinque con Arslan, Walace, Makengo e Molina a destra. In difesa terzetto composto da Becao, Nuytinck e Samir. In attacco invece il duo formato da Deulofeu in supporto a Pussetto.

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Pereyra, Stryger Larsen; Pussetto, Deulofeu. All. Gotti.

A disposizione: Padelli, Piana, Perez, Zeegelar, Makengo, Jajalo, Beto, Samardzic, Forestieri, Ianesi, De Maio, Soppy.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian; Politano, Elmas, Insigne; Osimhen. All. Spalletti. 

A disposizione: Meret, Juan Jesus, Malcuit, Manolas, Zanoli, Zielinski, Lozano, Ounas, Petagna. 

Gotti recupera Stryger Larsen che sarà regolarmente in campo nel centrocampo a cinque con Arslan, Walace, Makengo e Molina a destra. In difesa solito terzetto Becao, Nuytinck e Samir. In attacco invece i friulani potrebbero coprirsi con il solo Pereyra in appoggio all'unica punta, mobile, Deulofeu. L'altra soluzione invece è più qualitativa con Pereyra nei centrocampisti e Deulofeu in supporto a Pussetto.

Spalletti ancora senza Demme, Ghoulam, Mertens e Lobotka e soprattutto alle prese con lo sforzo di Leicester e gli impegni ravvicinati. Recupera Mario Rui a sinistra e rientra Manolas in difesa con Koulibaly, e Di Lorenzo a destra. A centrocampo ancora obbligati Fabian ed Anguissa mentre in attacco dovrebbero rientrare Politano ed Elmas (in lizza con Ounas e Zielinski) nel terzetto con Insigne dietro Osimhen. Quattro cambi rispetto a Leicester per poi gestire la stanchezza degli altri con i 5 cambi.

Il Napoli dall'altro lato va invece in gol da 29 partite consecutive (66 gol segnati) e in caso di gol diventerebbe al terza squadra nella storia della Serie A a segnare in almeno 30 gare di fila (dopo Juventus e Milan). Attenzione alla crescita di Deulofeu: ha segnato nelle ultime tre gare interne dell'Udinese e l'ultimo a trovare il gol in 4 gare casalinghe fu Di Natale nel 2014.

Gara tutt'altro che agevole per gli uomini di Spalletti, sia per il dispendio della trasferta di Leicester e della rimonta, ma anche per le caratteristiche dell'Udinese, di grande fisicità e compattezza: non a caso la squadra di Gotti è imbattuta in questo campionato (2 vittorie ed un pareggio con la Juventus) ed ha subito solo 2 reti, alla prima giornata con i bianconeri, tenendo poi la porta inviolata con Venezia e Spezia.

Dopo lo sforzo di Leicester, il Napoli riprende il cammino in Serie A in trasferta contro l'Udinese con l'obiettivo di continuare a punteggio pieno dopo le prime tre vittorie e conquistare anche la vetta in solitaria dopo i risultati di Milan e Roma. Da campo ostico, negli ultimi anni quello di Udine ha visto il Napoli vincere in quattro delle ultime cinque sfide dopo che l'Udinese era rimasta imbattuto in 8 occasioni con addirittura 4 vittorie.

Amici di Tuttonapoli, buonasera e benvenuti alla diretta testuale di Udinese-Napoli

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000