Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Polverosi: “Calzona chiederà uno sforzo massimo a tre big. Ritorno di Sarri? Un’idea non sa escludere"TUTTO mercato WEB
martedì 20 febbraio 2024, 18:20Le Interviste
di Antonio Noto
per Tuttonapoli.net

Polverosi: “Calzona chiederà uno sforzo massimo a tre big. Ritorno di Sarri? Un’idea non sa escludere"

In diretta a Radio Punto Nuovo, nel corso di 'Punto Nuovo Sport', è intervenuto Alberto Polverosi, giornalista del Corriere dello Sport.

In diretta a Radio Punto Nuovo, nel corso di 'Punto Nuovo Sport', è intervenuto Alberto Polverosi, giornalista del Corriere dello Sport: “Ho conosciuto Calzona ad Empoli, era nella stanza di Sarri a Figline, dove il fumo si taglia a fette (ride ndr). Andai per un’intervista e con Maurizio c’erano tutti i suoi collaboratori. De Laurentiis ha chiamato Calzona come mossa della disperazione, per dare un ultimo tentativo e svoltare questo disastro. Di certo farà tanto Osimhen, che rientrerà da big e ha il dovere tecnico e morale di risollevare le sorti delle squadre. Calzona chiederà uno sforzo massimo a Osimhen, Kvara e Di Lorenzo: se questi tre non tireranno fuori tutto quello che anno, rischia di finire davvero male per il Napoli. De Laurentiis si è smarrito, per questo il Napoli è alla deriva. Il presidente ha sempre avuto scelte illuminate, da Sarri a Spalletti. Non era detto che certi allenatori funzionassero e invece De Laurentiis ha sempre indovinato. Quest’anno non ha avuto fortuna e senno nelle scelte e si è visto.

Un ritorno di Sarri al Napoli? Potrebbe essere un’idea a fine stagione, non lo possiamo escludere. Al Napoli serve qualcuno che faccia ripartire un ciclo e Sarri è un allenatore capace di farlo. Questa squadra deve tornare a livelli europei, la rosa degli azzurri ha giocatori che Juventus, Milan e le altre davanti si sognano… Il decimo posto è inaccettabile anche in una stagione dove tutti ci aspettavamo un calo dopo lo Scudetto. Il Napoli deve tornare in Europa, indifferentemente da quella che sarà. Sarebbe assurdo non qualificarsi nemmeno ad una Conference. Questa squadra merita certi palcoscenici e deve riprenderseli”.