Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Sky, Marchetti: "Nella partita contro il Sassuolo si sono rivisti sprazzi di Spalletti”TUTTO mercato WEB
giovedì 29 febbraio 2024, 19:10Le Interviste
di Francesco Carbone
per Tuttonapoli.net

Sky, Marchetti: "Nella partita contro il Sassuolo si sono rivisti sprazzi di Spalletti”

Nel suo editoriale per Tmw, il giornalista Sky Luca Marchetti ha parlato anche del Napoli

Nel suo editoriale per Tmw, il giornalista Sky Luca Marchetti ha parlato anche del Napoli: “Nella partita contro il Sassuolo si sono rivisti sprazzi di Spalletti. Certo è troppo presto per dire che tutto è passato, che la situazione si è normalizzata e che Calzona ha trovato la chiave giusta. Anche perché il Sassuolo oggi non rappresenta un grande banco di prova: anzi ora dovranno cercare di capire come arrestare questa caduta libera che sta diventando estremamente pericolosa. Tornando al Napoli, aver ritrovato Osimhen significa tanto. Dal rientro in coppa d’Africa ha sempre segnato, 5 gol in 3 partite e la consapevolezza che quando hai davanti uno così puoi stare un po’ più tranquillo.

Ma quello che ha confortato la tifoseria azzurra è il modo con cui sono arrivati i gol: una manovra cercata, spazi attaccati, movimenti che erano stati mandati a memoria e che ora riaffiorano alla mente. Guardatevi i primi due: molto simili, alla ricerca della giocata. Sarà importante recuperare queste convinzioni, sia per la partita - molto sentita - contro la Juventus, sia per la rincorsa all’Europa, sia per il ritorno a Barcellona di Champions League. E il Napoli può aiutare sé stesso: non soltanto per staccare il pass per il Mondiale per Club, ma anche per continuare a sperare nei 5 posti in Champions League. Arrivare quinti può essere meno difficile che arrivare quarti e può dare le stesse soddisfazioni…”.