Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
L’idea di Graziani: “Il 3-4-2-1 è una ca**ata! Se Conte gioca così, Kvara deve andar via!”TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 12 giugno 2024, 10:30Le Interviste
di Francesco Carbone
per Tuttonapoli.net

L’idea di Graziani: “Il 3-4-2-1 è una ca**ata! Se Conte gioca così, Kvara deve andar via!”

Francesco Graziani, allenatore, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli

Francesco Graziani, allenatore, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli: “Se Conte gioca col 3-5-2 Kvaratskhelia è fuori da ogni logica e va venduto al miglior offerente. Spero Conte non s’inventi il 3-4-2-1 perchè è una ca**ata, anche in questo caso si rovinerebbe Kvaratskhelia che non può giocare sottopunta, lui è un esterno. Certi giocatori non vanno snaturati, Conte non la farà questa stupidaggine. Nel 3-4-3 sì, in quel caso Kvaratskhelia andrebbe bene. Con Conte il ragazzo ritroverà entusiasmo e volontà, ma deve giocare in quella maniera. Anche Chiesa, nel 3-4-2-1 non va bene, lo rovini così. Se Allegri avesse dato retta a me non sarebbe finita così la sua avventura alla Juve.

Se Kvaratskhelia e Chiesa li porti più in mezzo al campo li rovini. Poi quando andò a Dimaro glielo dirò dagli spalti a Conte di non spostare Kvaratskhelia (scherza ndr.). Oriali? E’ un ragazzo intelligente, sa di calcio, poi Conte lo ascolta molto. Capisce che quando Conte s’innervosisce può far danni e Lele lo placa. Poi è un grande supporto per Conte, ma dobbiamo sperare che De Laurentiis abbia capito la lezione e torni a fare esclusivamente il presidente altrimenti tra un mese e mezzo sono già ai ferri corti. La moglie di Conte ha sempre detto che Antonio non sa contare fino a dieci. Se prendi uno come Conte devi dargli la gestione totale della squadra. Di Lorenzo? Se davvero vuole andare alla Juve vedrete che Conte non insisterà e non ci parlerà più. Se Conte non ti vede convinto di stare nel suo progetto non s’interessa più di te”.