Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Semplici: "Raspadori con Conte può fare tre ruoli"
giovedì 13 giugno 2024, 15:40Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Semplici: "Raspadori con Conte può fare tre ruoli"

Leonardo Semplici, allenatore, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Leonardo Semplici, allenatore, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli: "3-4-3 o 3-4-2-1 per Conte? Ha bisogno di pochi consigli, è uno dei tanti allenatori che è convinto su alcuni sistemi di gioco. Ci sono caratteristiche da rispettare ed è un allenatore che dà garanzie. Il Napoli, nella rosa di oggi, ha la duttilità per fare entrambi i due moduli. Oggi c’è una rosa completa e poi c’è da aspettare il mercato. Il 3-5-2 è cambiato molto negli anni, ora giocano anche in Europa con la difesa a tre. A livello europeo dicevano che la difesa a tre non poteva vincere, ma è normale perchè tutte prima giocavano a 4.

Oggi l’evolversi del calcio e l’importanza dell’impostazione dal basso ha cambiato un po’ le cose, ci sono tanti modi di esprimersi, ma una squadra come il Napoli vorrà fare la partita ed avrà bisogno di difensori capaci dal punto di vista tecnico. Il braccetto di centro sinistra dev’essere mancino, poi Di Lorenzo sul centro destra sarebbe perfetto. Il centrale dei tre non è importante se sia destro o sinistro. Difesa dell’Italia? Mi aspetto la difesa a tre, credo che Spalletti sia sempre molto attento alle varie evoluzioni ed ha una rosa con cui può giocare sia a quattro che a tre. Prenderà la miglior decisione per l’esordio, ma la difesa a tre darebbe ampie garanzie.

Raspadori? Credo sia un attaccante centrale, è talmente intelligente che può farsi valere anche da centravanti in un 3-4-3. Può fare anche l’esterno o il sottopunta, ma alla lunga il suo vero ruolo sarà quello di attaccante centrale”.