Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Costacurta: "Bastoni-Calafiori? La più forte dell’Europeo nel gioco offensivo"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 19 giugno 2024, 14:00Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Costacurta: "Bastoni-Calafiori? La più forte dell’Europeo nel gioco offensivo"

Billy Costacurta, ex azzurro e ora commentatore per Sky, ha parlato dell'inizio di Europeo dell'Italia di Luciano Spalletti

Billy Costacurta, ex azzurro e ora commentatore per Sky, ha parlato dell'inizio di Europeo dell'Italia di Luciano Spalletti, che ha saputo reggere l'urto di un avvio difficilissimo e tornare subito in gara durante l'esordio contro l'Albania: "Sono entusiasta della reazione, un buon segno - ha detto a Repubblica oggi -. L’errore iniziale poteva stroncare chiunque. Tutti sono stati capaci di cancellare subito quel momento, a partire da Dimarco. La coppia Bastoni-Calafiori? La più forte dell’Europeo nel gioco offensivo, ho osservato con attenzione tutte le altre. Calafiori non dico che si è espresso come un veterano, ma quasi. Sono sicuri dei loro mezzi tecnici, meno delle doti difensive. Servirà una buona organizzazione per sostenerli".

Contro la Spagna si aspetta cambi nella formazione titolare?
"No, sarei sorpreso se ne vedessi. Dipende però da quanto Spalletti teme Morata, che è molto bravo a inserirsi e a creare gli spazi. Al posto di Calafiori potrebbe scegliere un marcatore puro come Buongiorno, altro difensore che mi piace".

Come giocheranno i nostri avversari?
"La Spagna è una squadra di camaleonti. Contro la Croazia ha passato i primi 20’ a pressare alto, a disturbare continuamente i palleggiatori. Dopo aver sprecato e poi segnato, si è abbassata e ha gestito: tutto quello che vuole il ct".