Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / napoli / Calciomercato
Non solo Koulibaly: tutti i nomi seguiti dalla Juventus se parte de LigtTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 30 giugno 2022, 17:40Calciomercato
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Non solo Koulibaly: tutti i nomi seguiti dalla Juventus se parte de Ligt

Chi al posto di De Ligt? La Juve si interroga. Nel caso si arrivasse alla cessione dell’olandese servirebbe un sostituto di pari caratura

Chi al posto di De Ligt? La Juve si interroga. Nel caso si arrivasse alla cessione dell’olandese servirebbe un sostituto di pari caratura su cui rifondare un reparto rimasto già orfano dopo diciassette anni di Chiellini. La risposta più forte al venir meno di un leader come l’olandese - sottolinea il Corriere dello Sport - sarebbe Koulibaly. Un sogno forse però destinato a rimanere tale, nonostante i rumors: il senegalese non ha ancora rinnovato il contratto con il Napoli in scadenza nel 2023, piace ai bianconeri ma anche allo stesso Chelsea che insegue De Ligt, e non solo naturalmente. Altro innesto di alta qualità, e di prospettiva, sarebbe Gleison Bremer, rivelazione dell’ultima serie A: una pista allo stesso modo non facile da concretizzare.

Dall'estero.
Lo sguardo potrebbe quindi doversi allargare all’estero. I radar bianconeri sono da tempo puntati su Gabriel Magalhaes, centrale mancino classe ’97 dell’Arsenal. La richiesta dei Gunners è elevata, almeno 40 milioni, ma la Juve potrebbe giocarsi la carta Arthur, che già nel mercato invernale era stato vicino a club londinese e che potrebbe essere riproposto in una nuova trattativa, visto che il brasiliano non rientra nel progetto di Allegri. Un talento purissimo è Benoit Badiashile, classe 2001 sbocciato nel Monaco e ora nuovo leader della difesa dei monegaschi che infatti lo valutano almeno 40 milioni. La Juve lo segue da tempo, come altri grandi club europei.