Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / napoli / Le altre di A
Figuraccia Juve! Allegri con la formazione titolare viene travolto dall’Atletico per 0-4TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 7 agosto 2022, 20:20Le altre di A
di Antonio Noto
per Tuttonapoli.net

Figuraccia Juve! Allegri con la formazione titolare viene travolto dall’Atletico per 0-4

Ultimo test pre-campionato per la Juventus di Allegri e pesante ko al centro sportivo della Continassa contro l’Atletico Madrid.

Ultimo test pre-campionato per la Juventus di Allegri e pesante ko al centro sportivo della Continassa contro l’Atletico Madrid, la squadra di Diego Simeone s'impone per 4-0. Senza Kean, neanche in panchina per motivi disciplinari, il tecnico livornese si affida agli undici visti anche a Villar Perosa con Soulé esterno di sinistra nel tridente con Di Maria e Vlahovic. Confermato Fagioli in mezzo al campo col tandem Bonucci-Bremer in difesa.

Nel primo tempo domina l’Atletico e che sblocca il match col giocatore più atteso al 10': difesa della Juve scoperta, imbucata di Joao Felix per Morata che col mancino batte Szczesny. Portiere bianconero che da lì in poi diventa protagonista prima con un gran salvataggio su conclusione diretta all’incrocio dei pali e poi con il calcio di rigore neutralizzato a Joao Felix. Nel finale però è ancora Morata a infilare una difesa della Juventus molto leggera scappando prima a Bonucci e poi dribblando Bremer in area di rigore prima di infilare di sinistro. Nella ripresa, dopo l'ora di gioco, c’è spazio anche per la tripletta di Morata che di testa è bravo a spizzare un traversone da destra di Lemar e a battere Perin. Poker di Cunha al 90', che spinge in rete da due passi un tiro-cross di Kondogbia, all'ultimo minuto. 

Juventus-Atletico Madrid 0-4: risultato e tabellino

Reti: 10’, 43’, 62’ Morata, 90' Cunha

Juventus (4-3-3): Szczesny 7 (46′ Perin 6,5); Danilo 5 (68′ Barbieri 6), Bonucci 5 (46′ Gatti 6), Bremer 5,5, Alex Sandro 5 (46′ De Sciglio 5,5); Fagioli 5 (46′ Miretti 6), Locatelli 5,5, Zakaria 5,5 (46′ Rabiot 6) (68′ Rovella 6); Soulé 5,5, Vlahovic 5,5, Di Maria 5,5 (68′ Rugani 5,5). All. Allegri 5. A disp. Pinsoglio, Cudrig, Da Graca.

Atletico Madrid (4-4-2): Grbic 6; Molina 6,5 (66′ Wass 6), Savic 6,5 (66′ Hermoso 6), Witsel 7, Reinildo 6,5 (66′ Renan Lodi 6); Llorente 6,5 (66′ Carrasco6), Saul 6,5 (66′ Griezmann 6), Koke 6,5 (84′ Moreno Ojeda S.V.), Lemar 7 (66′ Kondogbia 6,5); Joao Felix 5,5 (66′ Correa 6), Morata 9 (66′ Cunha 7). All. Simeone 7,5. A disp. Gomis, Diez, Martin.