Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Pavarese: "L'accelerata di ADL e Giuntoli come un giro da primi posti sulla griglia di Leclerc"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Dario Fico/Tuttonocerina.com
venerdì 19 agosto 2022, 22:40Le Interviste
di Antonio Noto
per Tuttonapoli.net

Pavarese: "L'accelerata di ADL e Giuntoli come un giro da primi posti sulla griglia di Leclerc"

La gestione del portiere? Se Giuntoli abbia già in pugno Navas, credo che abbia pronta anche la possibile cessione di Meret".

A Radio Punto Nuovo, nel corso di 'Punto Nuovo Sport Show', è intervenuto Gigi Pavarese, direttore sportivo: "Ho sempre detto che avremmo dovuto aspettare la fine del mercato per dare un giudizio. L'accelerata di Giuntoli e De Laurentiis è stato come un giro in qualifica di Leclerc. Non da pole position, ma di certo da prime posizioni sulla griglia. Il Napoli comincia un nuovo ciclo e fa respirare il monte ingaggi, abbattendo le grandi spese delle ultime stagioni. La squadra si presenta adesso come una rosa in grado di poter competere anche per qualcosina in più della Champions.

Riscatto di Giuntoli? Non credo, perché criticarlo? Ha sempre raggiunto gli obiettivi, anche quando Gattuso subentrò ad Ancelotti. Giuntoli ha dimostrato negli anni tutte le sue qualità e le sue conoscenze. Non c'era bisogno di questa stagione per dirlo. Speriamo adesso che il Napoli faccia tesoro degli errori dello scorso anno. Il campionato l'ha perso il Napoli, non certo l'Inter. E il Milan ne ha approfittato. Spalletti è stato l'uomo in più nella prima parte della scorsa stagione e mi auguro che anche lui faccia tesoro dei propri errori. E che quest'anno si abbia un rendimento interno più consono. La partita di domenica sarà indicativa su quella che è la mentalità che il Napoli deve avere in queste partite.

La gestione del portiere? Se Giuntoli abbia già in pugno Navas, credo che abbia pronta anche la possibile cessione di Meret".