Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Collovati: "Inter più pronta, ma 10 punti di vantaggio può mangiarseli solo il Napoli”
giovedì 19 gennaio 2023, 00:10Le Interviste
di Antonio Noto
per Tuttonapoli.net

Collovati: "Inter più pronta, ma 10 punti di vantaggio può mangiarseli solo il Napoli”

“L’obiettivo del Napoli è scudetto, lo può perdere solo il Napoli – ha ribadito l’ex difensore – e poi c’è la Champions di mezzo".

Indipendentemente dalle scelte di Spalletti, che ha cambiato dieci giocatori, c’è stato un approccio sbagliato alla partita, un po’ molle e con le disattenzioni soprattutto nei due gol subiti con la difesa ferma. È stata una sconfitta inaspettata, soprattutto per i tifosi che si erano abituati bene, con una Cremonese ultima e in crisi. Non voglio giustificare il Napoli, ma da giocatore dico che tutti gli obiettivi sono importanti”. L’ex campione del Mondo a Spagna ’82, Fulvio Collovati, ha analizzato così l’eliminazione degli azzurri dagli ottavi di finale di coppa Italia ieri sera al Maradona dopo i calci di rigore nel suo intervento di oggi pomeriggio nella puntata di 'Club Napoli All News', andata in onda su Teleclub Italia.

L’obiettivo del Napoli è scudetto, lo può perdere solo il Napoli – ha ribadito l’ex difensore – e poi c’è la Champions di mezzo. Tra quelli che hanno giocato ieri, bene Simeone, ma gli altri in difesa hanno destato un po’ di perplessità. Il Napoli non deve rilassarsi, ha il destino nelle proprie mani: c’è stata una leggera deconcentrazione di tutta la squadra, mancavano pochi minuti ed erano convinti di averla portata a casa. Era un cross leggero, non è saltato nessuno con Berezynski rimasto fermo”. 
Tuttavia, è un risultato che “non mina la tranquillità del gruppo. La coppa Italia al momento non interessa a nessuno, ad aprile-maggio la vogliono vincere tutti. Il Napoli si è distratto due volte, ma può capitare. Cinque mesi fa, l’Inter era la più pronta. Resto con questa idea a livello di organico, però dieci punti di vantaggio può mangiarseli solo il Napoli”.

La chiusura di Collovati è sul partente Sirigu:È convinto di non potersela giocare, magari alla Fiorentina è diverso, ma a Napoli hai una possibilità di vincere uno scudetto”.