Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / palermo / Serie D
Da calciatore a Ds. Floriano: "Caravaggio? Il mister, ruolo fondamentale nella scelta"TUTTO mercato WEB
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
mercoledì 19 giugno 2024, 12:19Serie D
di Claudia Marrone

Da calciatore a Ds. Floriano: "Caravaggio? Il mister, ruolo fondamentale nella scelta"

Dopo una lunga carriera da calciatore che lo ha visto calcare anche prestigiosi palcoscenici, Roberto Floriano, ormai ex attaccante con alle spalle importanti esperienze con - tra le altre - Bari, Palermo, Carrarese e Pisa, ha appeso le scarpette al chiodo, decidendo di intraprendere una nuova strada, sempre nel calcio, ma dietro la scrivania. Sarà il classe 1986 il nuovo Direttore Sportivo del Caravaggio, in Serie D, e di tutto questo proprio Floriano ha per la prima volta parlato, in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com.

"È una decisione nata molto velocemente. Dopo l'esperienza con il Palermo, quando mi sono riavvicinato a casa, a livello di motivazioni, di piazze, mi è mancata un po' l'adrenalina della domenica, degli stadi pieni, e in più ho sempre avuto in mente di fare il Direttore Sportivo per la mia carriera post rettangolo verde: si è presentata una buona occasione con il Caravaggio in Serie D, non potevo lasciarmela sfuggire.

Tutto è nato un po' casualmente. La società sapeva che ero indeciso sul da farsi, pensavo appunto di smettere ma non ero convinto al 100%, con la loro chiamata ho avuto le idee chiare. Anche la conoscenza con il mister ha giocato un ruolo fondamentale nella scelta, perché iniziare questo nuovo percorso in un ambiente dove mi sento già supportato è un fattore positivo, che mi aiuterà".