HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » palermo » Notizie
Cerca
Sondaggio TMW
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

Amichevoli luglio 2011, il report: Palermo secondo migliore attacco

Report offerto dall'Osservatorio Calcio Italiano Palermo secondo migliore attacco (40 goal all'attivo in 6 match disputati)
01.08.2011 17:34 di Tutto Palermo Redazione    per tuttopalermo.net   articolo letto 990 volte
Amichevoli luglio 2011, il report: Palermo secondo migliore attacco
© foto di Michele Sardo/TuttoPalermo.net

Sono stati 90 gli incontri disputati dalle squadre di serie A nel mese di luglio: 89 amichevoli, un match ufficiale (Palermo - Thun valevole per il terzo turno di qualificazione di Europa League). Le reti messe a segno dalle compagini della massima serie sono in totale 403 con un passivo di 52 goal subiti.

La Lazio è la squadra ad aver disputato il maggior numero di gare (7). Seguono Bologna, Inter, Palermo, Parma e Siena con 6 incontri giocati. La squadra di Reja detiene anche il primato delle marcature realizzate (43) precedendo il duo Palermo-Siena con 40 goal all’attivo. I toscani, con 3 reti al passivo, vantano la migliore differenza reti (+37). Il Cesena è l’unica squadra della massima serie a non aver subito goal negli incontri amichevoli di luglio, performance che consente ai romagnoli di centrare 4 vittorie ed un pareggio a reti inviolate. La vittoria più larga è stata ottenuta dal Chievo Verona (20-0 contro il San Zeno).

Circa il 30% degli incontri amichevoli di luglio hanno visto le squadre di serie A contrapporsi a formazioni straniere. Il bottino finale è di 13 vittorie per le compagini nostrane, 6 pareggi, 9 sconfitte; 42 le reti messe a segno dalle formazioni italiane, 26 i goal subiti. Di Lazio (5-1 contro gli svizzeri del Lucerna) e Lecce (5-1 contro gli sloveni del NK Brda) le vittorie più larghe.

Negativi i confronti contro formazioni iberiche: per le squadre italiane 3 sconfitte in altrettanti match disputati (Sporting Lisbona Juventus 2-1, Villareal Lazio 3-1, A. Bilbao Catania 3-1). Meglio gli incontri contro formazioni francesi (2 vittorie, un pareggio ed una sconfitta) e inglesi (2 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta).

Cinque le amichevoli disputate contro squadre di Serie B: 3 vittorie (Bologna Grosseto 2-0, Napoli Grosseto 2-1, Lazio Reggina 2-1), un pareggio (Fiorentina Torino 0-0), una sconfitta (Padova Genoa 1-0). Grosseto, Slavia Praga e QPR sono le avversarie maggiormente affrontate dalle compagini della massima serie (2 pareggi per la squadra della Repubblica Ceca, un pareggio ed una sconfitta per la compagine inglese, 2 sconfitte per la formazione toscana).

Il restante calendario delle amichevoli è stato contrassegnato prevalentemente da match contro formazioni e rappresentative dilettantistiche (oltre il 55%), Primavera e formazioni B (circa il 5%).

Lo rileva il Report n. 56/2011 elaborato dall’Osservatorio Calcio Italiano - website monitoring della manifestazioni calcistiche in Italia.

Unico scontro tra formazioni della massima serie è stato Palermo Siena che ha visto i rosanero prevalere sui toscani con il risultato finale di 3 a 1.

La Lazio detiene anche il record, negativo, di reti subite (8 in 7 partite disputate). Segue l’Inter (6 goal al passivo in altrettanti match giocati) e Catania (5 in 3 incontri). Proprio dei nerazzurri (3-0 subito dal Manchester City) e della Roma (3-0 contro il PSG) le sconfitte più pesanti nel mese di luglio.
 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Palermo

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510