Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / parma / News
Como, un no definitivo dal Comune di Parma metterebbe nei guai il club. C'è lo spettro LeccoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 21 maggio 2024, 15:13News
di Redazione ParmaLive
per Parmalive.com

Como, un no definitivo dal Comune di Parma metterebbe nei guai il club. C'è lo spettro Lecco

Sta facendo molto discutere l'ipotesi di vedere il Como giocare al Tardini di Parma nei primi due mesi di Serie A, tanto che, conferma La Provincia, dal Comune ducale sarebbe arriva un iniziale “no”. Non è tanto la trasmigrazione dei tifosi azzurri a spaventare, ma l’eventuale partecipazione di tifoserie numerose delle “grandi” eventualmente coinvolte.

Una gestione dell’ordine pubblico raddoppiata, una ogni domenica, per due mesi. Un “no” definitivo sarebbe un guaio. Alternative? Forse Piacenza? Il Como deve comunicare alla Lega entro il 4 giugno l’impianto alternativo dove giocare la partite, senza il quale l’iscrizione non può essere fatta. Lo spettro è quello di trovarsi in una situazione tipo Lecco un anno fa, con la ricerca spasmodica di uno stadio dove giocare.