Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / parma / Serie A
Kalinic, e pur si muoveTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
venerdì 17 gennaio 2020 09:15Serie A
di Dario Marchetti

Kalinic, e pur si muove

“E pur si muove”. E’ la frase celebre di Galileo Galilei davanti al tribunale dell’inquisizione al termine della sua abiura dell’eliocentrismo (teoria astronomica che pone il sole al centro dell’universo). Parole che saranno state esclamate al triplice fischio di Parma-Roma anche da Paulo Fonseca che al centro del suo sistema di gioco ieri ha messo Nikola Kalinic complice la squalifica di Dzeko. Al croato è mancato solo il gol nonostante al 68’ ci sia andato molto vicino dimostrando, però, ancora una scarsa brillantezza negli ultimi metri di campo.
MIGLIORAMENTI - Nonostante ciò ha dimostrato comunque che Fonseca diceva la verità nei giorni scorsi. “Sta migliorando molto. Mi aspetto una grande partita” aveva detto alla vigilia il tecnico. Ed è stato ripagato. La prima rete di Pellegrini arriva da un uno-due proprio con Kalinic, più bravo a lavorare per la squadra che in zona gol. Insieme a Kluivert nella ripresa ha dato profondità alla squadra, muovendosi bene per liberare lo spazio per l’inserimento dei centrocampisti. Adesso deve ritrovare la cattiveria sotto porta e l’occasione sarà di quelle che non si possono sbagliare. Se in campionato contro il Genoa tornerà Dzeko, mercoledì prossimo in Coppa Italia contro la Juventus toccherà ancora a Kalinic. A oggi la Roma non ha mai vinto a Torino da quando i bianconeri hanno realizzato il nuovo stadio. Il feeling con i bianconeri di Nikola è buono a livello personale con tre gol segnati alla Vecchia Signora, ma negativi in una visione d’insieme perché il croato ha vinto solo una volta in 8 precedenti, perdendo tutte le altre partite. Un altro trend da cambiare da qui a una settimana quando ormai sarà più di un anno d’astinenza dal gol.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000