Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / parma / Rassegna stampa
Dazn in tilt. Libero: "Per garantire la Serie A è lo Stato che deve intervenire sulla rete internet"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 12 aprile 2021 09:57Rassegna stampa
di Alessio Del Lungo

Dazn in tilt. Libero: "Per garantire la Serie A è lo Stato che deve intervenire sulla rete internet"

Libero in edicola questa mattina dedica un titolo ai problemi avuti da DAZN: "Per garantire la Serie A è lo Stato che deve intervenire sulla rete internet". Un problema che riporta indietro di tre anni quando si era agli esordi della piattaforma streaming che anno prossimo trasmetterà tutto il campionato online. Le difficoltà portano ad accelerare i processi sulla infrastruttura internet italiana e servirà un intervento dello Stato per garantire a tutti di vedere la A senza problemi: "Voglio presentare un piano per la banda ultra larga entro l'estate, forse anche prima della fine della stessa", ha spiegato il ministro per l'Innovazione tecnologica e la transizione digitale, Vittorio Colao, nei giorni scorsi.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000