Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / perugia / News
Stamani al Santa Giuliana di Perugia si conclude la finale argento di atletica
domenica 18 settembre 2022, 00:19News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

Stamani al Santa Giuliana di Perugia si conclude la finale argento di atletica

Ha preso il via, con la tradizionale cerimonia di apertura, la finale argento del campionato italiano assoluto di società di atletica leggera, in programma ieri e oggi presso lo stadio Santa Giuliana di Perugia. Presenti all’inaugurazione l’assessore allo sport del Comune di Perugia, il presidente del Coni Umbria Domenico Ignozza, i rappresentanti della Fidal con il presidente del comitato umbro Carlo Moscatelli ed il delegato nazionale Sandro Del Naia. L’assessore allo sport, nel portare il saluto dell’Amministrazione comunale, ha manifestato l’orgoglio della città di poter ospitare un appuntamento sportivo tanto importante, grazie alla stretta collaborazione con la Fidal ed, in particolare, con il comitato umbro. Dopo 30 anni, ha continuato, Perugia accoglie una competizione di prestigio in un impianto per troppo tempo dimenticato ed ora tornato a splendere in virtù di una scelta precisa fatta dall’Amministrazione. Per la città la finale argento rappresenta un segnale forte che, in qualche modo, completa un percorso di riqualificazione dello stadio Santa Giuliana intrapreso alcuni anni fa non senza sacrifici ed ora giunto a buon punto. La cosa più bella è che l’impianto sia pieno di vita grazie alla presenza di atleti provenienti da tutta Italia a conferma del fatto che la sfida, lanciata dal Comune ed accolta dalla Fidal, è stata vinta. Sono 23 le società partecipanti alla finale argento, 11 nel settore maschile e 12 nel settore femminile.

Nel femminile: Pro Sesto Atletica, Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, Running Club Napoli, U.s. Quercia Trentingrana, Atletica Cascina, Atletica Arcs Cus Perugia, Alteratletica Locorotondo, Cus Cagliari, Atletica 2005 Colle Val d’Elsa, Atletica Libertas Unicusano Livorno, Cus Trieste, Atletica Livorno.

Nel maschile: Asd Cus Palermo, Assindustria sport Padova, Pro Sesto Atletica, A.S. Dil. Milone Siracusa, Atletica Brugnera Pordenone Friulintagli, Trieste Atletica, Asd Atletica Futura Roma, Atletica Livorno, Trevisatletica, Atletica Imola Sacmi Avis, Asd Arca Atletica Aversa A. Aversano.

Il programma completo di DOMENICA 18

Alle 9 martello maschile e 5000 metri femminile; alle 9.15 asta e lungo femminile; alle 9.35 500 metri maschile, alle 10 salto in alto maschile, alle 10.15 800metri e disco femminile; alle 10.30 800 metri maschile, alle 10.40 lungo maschile, alle 10.50 400 metri ad ostacoli femminile, alle 11.05 400 metri ad ostacoli maschile, alle 11.15 giavellotto femminile, alle 11.30 peso maschile e 200 metri femminile, alle 11.45 220 metri maschile, alle 12.30 4x400 femminile, chiusura alle 12.45 con la corsa 4x400 maschile.