Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / perugia / News
Gori, Lisi, Cuoghi... che amarcord la partita di domani al Curi!
venerdì 30 settembre 2022, 19:30News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

Gori, Lisi, Cuoghi... che amarcord la partita di domani al Curi!

Scrive La Nazione che domani sarà una sfida di ex quella che si svolgerà domani allo stadio Curi, soprattutto da parte nerazzurra con tanti volti noti degli ultimi anni e non solo. Protagonisti che hanno scritto pagine importanti con la maglia del club toscano che ora però dovranno cercare, proprio a partire dal prossimo impegno, di risollevare le sorti del Grifo. Il primo ex di questa lunga lista arriva direttamente dalla panchina. Il vice allenatore di Silvio Baldini infatti è Stefano Cuoghi, vecchia conoscenza del Pisa di Romeo Anconetani con il quale ha ottenuto ben due promozioni in serie A nel 1987 e nel 1989 e ha vinto una Mitropa Cup nel 1987-88. Cuoghi è anche l’unico ad aver vinto un campionato sia in campo che in panchina, guidando il Pisa nel 2009-10 alla promozione in Serie C vincendo il campionato di Serie D. Tra i calciatori invece ci sono Stefano Gori e Francesco Lisi. Il portiere ha giocato a Pisa dal 2018 al 2020 e poi da gennaio a giugno 2021 collezionando un totale di 101 presenze, ceduto alla Juventus per 3 milioni di euro, approdato a Perugia dopo essere stato al Como. Mentre Lisi ha giocato all’ombra della Torre da gennaio 2017 fino a giugno 2021, mettendo insieme 126 presenze e 8 gol, fu ceduto all’inizio della scorsa stagione ed è stato, al pari di Gori, uno degli uomini simbolo degli ultimi anni. In biancorosso, e presumibilmente in campo dall’inizio, ci sarà anche Andrea Beghetto, ceduto in prestito dal Pisa a gennaio scorso e poi una seconda volta questa estate al Perugia. Nella lunga lista c’è anche Luca Strizzolo, che militò nel Pisa nel 2011-12 nei suoi primi passi da calciatore professionista, prima di attestarsi ad attaccante di categoria in Serie B. Infine c’è Gregorio Luperini, non un ex, ma un pisano, fortemente voluto da Fabrizio Castori che lo aveva voluto al Trapani, ma che adesso si ritrova in panchina Silvio Baldini con il quale nel campionato scorso ha conquistato una promozione in serie B. Con il settore giovanile neroazzurro ha mosso i primi passi per poi passare alla Sampdoria.