Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / perugia / News
Ma che bravo Lorenzo Mariani a Misano! Ancora soddisfazioni per il pilota umbro
lunedì 24 giugno 2024, 07:30News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

Ma che bravo Lorenzo Mariani a Misano! Ancora soddisfazioni per il pilota umbro

E’ stato un quarto round della Formula X Pro Series a elevata competitività quello vissuto da Lorenzo Mariani al Misano World Circuit. Reduce dai successi ottenuti al Mugello e in casa a Magione, al volante della Tatuus T014 Abarth turbo di Formula 4 l’alfiere umbro del Team Racing Gubbio non ha tardato a mettersi in mostra neppure sul circuito romagnolo, tenendo alti i colori della scuderia diretta da papà Fabio. Dopo una buona qualifica con quarto posto finale, il 25enne pilota eugubino è stato autore di una brillante gara 1, coronata sabato con un importantissimo terzo gradino del podio (quarto “champagne” stagionale per lui). Anche in gara 2 Mariani ha a lungo lottato per le posizioni più ambite. Nei giri conclusivi ha realizzato anche il giro più veloce della corsa in 1’38”120, mentre sul traguardo, dopo un duello ravvicinato proprio nelle ultime curve, ha superato la bandiera a scacchi in quinta posizione. Per la classifica della serie nazionale, il bilancio del weekend che segnava il giro di boa della stagione mette insieme un podio e una top-5 che pesano molto in vista della seconda parte di campionato, che riprenderà all’Autodromo di Vallelunga dopo la pausa estiva.

Lorenzo Mariani dichiara dopo Misano: “E’ stato un weekend molto interessante e con l’apprendistato sui nuovi pneumatici, che direi è stato positivo. Non ci abbiamo messo molto ad assestarci sui livelli di vertice e in entrambe le gare abbiamo lottato per il podio fino all’ultima curva. In gara 1 è andata molto bene dopo un’ottima partenza e l’abbiamo centrato, ne siamo davvero contenti. Gara 2 è stata ancora più combattuta. Nel finale eravamo molto veloci e lo testimoniano i crono realizzati. Nella bagarre conclusiva ci siamo dovuti accontentare di una top-5 e direi che il bilancio del weekend è più che soddisfacente. Abbiamo fatto nuove esperienze e ottenuto punti molto importanti per la classifica in vista della seconda parte di stagione, nella quale ci attendono ancora numerose sfide e ci faremo trovare ancora più pronti”.

FX Pro Series 2024: 24 marzo Mugello; 14 aprile Varano; 26 maggio Magione; 23 giugno Misano; 1° settembre Vallelunga; 20 ottobre Mugello; 10 novembre Misano.