Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / pescara / Primo Piano
Pescara, un passo indietro dovuto agli errori e atteggiamento sbagliato
domenica 2 ottobre 2022, 19:38Primo Piano
di Redazione TuttoPescaraCalcio
per Tuttopescaracalcio.com

Pescara, un passo indietro dovuto agli errori e atteggiamento sbagliato

Il Delfino getta al vento una partita che aveva in tasca.

Importante passo all'indietro per il Pescara che pareggia contro il Monterosi. La squadra di Colombo ha gettato completamente al vento una vittoria che era a portata di mano. Avanti due a zero, il Pescara ha sfiorato anche il terzo gol ma poi ha smesso di giocare. Il Delfino ha provato a gestirla, ma la squadra ha altra caratteristiche. Il Pescara deve sempre giocare, creare e segnare. Contro il Monterosi è come se la squadra si sia fermata consentendo quindi la rimonta ai laziali.

In linea di massima, non è stata una gran giornata per il Pescara e questo ci può stare. Non sempre si può essere lucidi in campo, ma quello che è stato evidente è il calo netto della squadra che ha smesso di correre. Forse i biancazzurri hanno pensato che era fatta, con il doppio vantaggio la vittoria era ormai certa. E invece il Monterosi ne ha giustamente approfittato. La squadra di Menichini ha corso di più ed è stata molto cinica raggiungendo il pareggio.

Potremmo aprire un capitolo a parte parlando dell'arbitraggio di cui si è giustamente lamentato Sebastiani nel dopo partita. E' vero, la gestione dei cartellini è stata un disastro e manca un espulsione negli ospiti. Ma alla fine è stato più evidente il cambio di atteggiamento da parte della squadra, un aspetto sul quale Colombo dovrà lavorare per migliorare i suoi.