Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pescara / News
Pescara, previste novità di formazione con l'EntellaTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
sabato 2 dicembre 2023, 12:00News
di Redazione TuttoPescaraCalcio
per Tuttopescaracalcio.com
fonte Messaggero

Pescara, previste novità di formazione con l'Entella

Per spazzare via le nubi servono risposte concrete dal campo, in termini di punti conquistati e prestazioni offerte, e in questi ultimi giorni il tecnico ha lavorato su soluzioni alternative per provare ad invertire la rotta. Si è pensato a un centrocampo muscolare composto da Aloi, Squizzato e Franchini, a esempio, e a un tridente tascabile costituito dal trio Masala-Cuppone-Cangiano, ma queste due ipotesi poggerebbero sulle esclusioni eccellenti di Tunjov e Merola e in una partita chiave come quella di oggi appare difficile che Sdengo possa decidere di privarsi contemporaneamente di entrambi. E' vero che nell'ottica delle 3 gare in 8 giorni andranno gestite le energie fisiche e mentali della truppa, ma nel primo appuntamento, quello che segue l'impegno di Coppa dove entrambi sono rimasti a riposo, è difficile pensare a un Pescara senza Tunjov e Merola dall'inizio.

E' vero che Zeman è uomo sempre pieno di sorprese, ma una delle accuse mosse contro la sua gestione è quella di non aver ancora "battezzato", come ormai si dice in gergo, una formazione-tipo. Che continui con gli esperimenti, togliendo oltretutto i due uomini di maggior talento della truppa, proprio nella sfida esterna alla Virtus Entella è insomma difficile, ma non è da totalmente da escludere. Rispetto alla formazione inizialmente mandata in campo contro il Cesena, però, qualche novità anche di rilievo ci sarà comunque.