Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / pescara / Serie B
Pescara-Venezia 0-2, le pagelle: Modolo leadership e gol, per Sorensen giornata noTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 13 febbraio 2021 15:55Serie B
di Nicolò Delmonte

Pescara-Venezia 0-2, le pagelle: Modolo leadership e gol, per Sorensen giornata no

Pescara-Venezia 0-2
Marcatori:
16’ aut. Sorensen, 74’ Modolo.
PESCARA
Fiorillo 7-
Se il Pescara rimane in partita, almeno per quanto riguarda il risultato, per gran parte del match è merito del suo portiere che para praticamente tutto.
Sorensen 4,5- Prima mezzora horror: è sfortunato nel mettere la palla nella propria rete sugli sviluppi di un angolo, poi è sempre in ritardo e gioca più di un’ora con l’ammonizione che lo condiziona. (Dal 46’ Balzano 5,5- Entra molto nervoso e si becca subito un’ammonizione su Maleh).
Bocchetti 5,5- Soffre la velocità e la mancanza di punti di riferimento dell’attacco del Venezia.
Scognamiglio 5,5- Combina una frittata nel primo tempo con un retropassaggio molto lento per Fiorillo che imbocca Bocalon, menomale che il suo estremo difensore si supera.
Bellanova 5- Cerca di spingere in fase offensiva, mentre in fase difensiva soffre molto i cambi di campo del Venezia.
Dessena 5- Uno con la sua esperienza non si fa vedere quasi mai durante il match, segnali non positivi. (Dal 70’ Capone 5,5- Entra con il risultato ancora in bilico ma si vede di rado).
Valdifiori 5- Stesso identico discorso per Dessena, la mediana del Pescara avrebbe bisogno di un po’ di leadership ed esperienza, e a lui non mancano, ma non riesce a farle trasparire. (Dal 72’ Omeonga 5,5- Entra nel momento in cui serve una scossa, ma dopo due minuti dal suo ingresso il Venezia raddoppia e la partita si congela).
Tabanelli 5- Prova ad inserirsi con frequenza per sfruttare i cross, pochi, che vengono dalle fasce. Si perde Modolo in occasione del raddoppio veneto, poco dopo fallisce il gol per riaprire il match.
Masciangelo 5,5- Non sfigura quando può sbizzarrirsi sull’esterno, in fase di non possesso deve sempre difendere contro due uomini del Venezia. (Dal 46’ Nzita 5,5- Ha un tempo intero per cambiare il match, non ci riesce).
Machin 5- Di palle giocabili ne arrivano veramente poche, non è comunque esente da colpe.
Odgaard 5- Lasciato da solo in balia di una delle difese più solide, non può che affondare come tutta la barca pescarese. (Dal 46’ Ceter 5- Fallisce il rigore che potrebbe riaprire il match: giornata no).
VENEZIA
Pomini 6-
Una partita da assoluto spettatore non pagante.
Felicioli 6- Attento e preciso nella lettura delle discese dal suo lato da parte di Bellanova.
Ceccaroni 6- Prende in custodia Odgaard e lo coccola, per usare un eufemismo, per tutto il tempo in cui rimane in campo.
Modolo 7- Attento e ordinato nel comandare la difesa arancioneroverde, nella seconda frazione si concede anche un terzo tempo perfetto dentro l’area che vale il raddoppio.
Mazzocchi 6,5- Spinge tantissimo sulla sua corsia di competenza e si sovrappone con molta facilità.
Maleh 6,5- La sua qualità e velocità nelle giocate lo rendono a tratti imprendibile sulla trequarti. (Dall’87 Svoboda sv).
Taugordeau 6,5- Dirige il traffico in mezzo al campo con grande ordine, batte l’angolo che porta al gol del vantaggio. (Dal 58’ Fiordilino 6- Si preoccupa più di difendere che di attaccare, impatto positivo).
Aramu 7- Pericoloso tra le linee del Pescara che fa molta fatica a stargli dietro, due conclusioni molto interessanti che potevano portare ad una rete. (Dal 72’ Dezi 6,5- Batte benissimo l’angolo per il raddoppio di Modolo).
Di Mariano 6- Un po’ avulso dal gioco, lotta su ogni pallone e si fa apprezzare per la sua tenacia. (Dal 59’ Johnsen 6- Più di mezzora per la nordica punta del Venezia, si sacrifica in fase difensiva).
Bocalon 6,5- Ha una buona occasione nel primo tempo su un assist involontario da parte di Scognamiglio, potrebbe fare molto di più ma strozza troppo. (Dal 58’ Esposito 6- Peperino, cerca di giocare sugli errori della linea difensiva del Pescara).
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000