Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pordenone / Serie C
Riparte la eSerieC, il campionato di calcio virtuale della Lega ProTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 29 marzo 2023, 18:49Serie C
di Luca Bargellini

Riparte la eSerieC, il campionato di calcio virtuale della Lega Pro

Si è svolta nella sede di CityLife, la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione di eSerieC 2023, il campionato di calcio virtuale della Lega Pro che sarà organizzato anche per questa edizione da WeArena Entertainment S.p.a., realtà leader nei parchi di intrattenimento digitale e sempre riferimento nazionale per l’organizzazione di competizioni e-sportive inerenti al mondo del calcio tradizionale.

Come avvenuto nel 2022, anche per questa edizione ormai alle porte, il campionato è licenziato Electronic Arts e si giocherà su EA SPORTS™ FIFA 23, dove i 32 club aderenti si daranno battaglia con i propri team e-sportivi per strappare dalle mani il titolo di Campioni in carica all’AlbinoLeffe WeArena, vincitore della eSerieC 2022.

Durante la conferenza, abilmente moderata da Valentina Mariani di Sky Sport, sono stati ricordati i numeri della passata edizione, che ha registrato una copertura complessiva di quasi 8 milioni grazie ai 30 match e ai diversi contenuti di cui si sono resi protagonisti i 40 player dei rispettivi 20 club partecipanti.

Il grande coinvolgimento è reso ancor più evidente dall’incremento dei numeri di questa edizione: 32 club, con un totale di oltre 700 player candidati per “vestire la maglia” ed entrare a far parte dei relativi Team Esport competendo per il titolo di campione eSerie C! Questo è un segno evidente dei frutti che sta dando il progetto che Lega Pro sta sostenendo in maniera continuativa da un biennio in collaborazione con WeArena. Quest’anno i match da disputarsi saranno ben 90.

Il progetto Esports di Lega Pro e WeArena, nella stagione corrente, ha molte novità pur mantenendo invariate le basi del progetto fondate sulla territorialità: ad ogni club della Lega Pro, infatti, sono state fornite negli scorsi mesi le Linee Guida Istituzionali utili a creare ex-novo o incrementare la propria Esports Business Unit; inoltre, sono state organizzate delle selezioni territoriali presso luoghi aggregativi quali centri commerciali per raggiungere la community del territorio e aggregare le nuove generazioni attorno alle attività di gaming e di E-sport proposte dai diversi Club.

Il campionato si strutturerà in una prima fase a gironi che prenderà il via in aprile e durerà fino a maggio, con i diversi club che si sfideranno online direttamente dalle sedi iconiche identificate da ogni club. Successivamente, la competizione si sposterà dal vivo tra il 7 e il 10 giugno nella splendida WeArena Ferrara, che ospita la più grande Arena Esport d’Italia, in cui avranno luogo le fasi finali.


Grandi novità anche per l’attesissimo Presentatore o, forse, Presentatrice di questa edizione! Possiamo solo dire che potrà avvalersi del commento tecnico del beniamino della community di eSerieC: @mirkofav (Mirko Favale), oltre che al debutto di altri talent nel panorama Esport.

Tutte le partite di eSerie C 2023, potranno essere seguite sul canale Twitch ufficiale di WeArena e sulla piattaforma ed i canali social di 2WATCH, prima community italiana per i casual gamers, Platform & Media partner dell’evento.
Inoltre, ulteriori e numerosi contenuti di approfondimento saranno creati e promossi da content e talent di spessore gravitanti attorno al mondo Esport.

“L’interesse delle nostre squadre verso gli esports è aumentato notevolmente. La Lega Pro vuole sempre più posizionarsi come una Lega dinamica e vicina ai giovani. Il mondo degli esports è un asset in forte crescita e siamo felici che la presenza dei nostri club sia in così forte. I dati dimostrano come il Progetto Esports Lega Pro-WeArena Eserie C si stia affermando sempre più per il suo valore aggregativo e di responsabilità sociale nei confronti delle nuove generazioni di tifosi e appassionati” ha dichiarato il Presidente della Lega Pro Matteo Marani.

“I risultati che sta esprimendo il Progetto Esports Lega Pro-WeArena sono al di sopra delle nostre aspettative. La eSerie C ne è solo una parte che sublima il tutto, e vogliamo che di anno in anno diventi sempre più una manifestazione di più ampio respiro capace di coinvolgere migliaia di giovani che possano trovare una propria dimensione professionale nel mondo dell’intrattenimento competitivo e video-ludico, ma anche e soprattutto a livello di continuità territoriale e social ”, le dichiarazioni del CEO di WeArena Francesco Monastero.

Questo l’elenco dei club partecipanti alla eSerieC 2023: A.C. Reggiana 1919, A.C. Trento 1921, A.C.R. Messina , Aquila 1902 Montevarchi, Aurora Pro Patria 1919, Calcio Foggia 1920, Calcio Lecco 1912, Calcio Padova, Carrarese Calcio 1908, Cesena F.C., F.C. Pro Vercelli 1892, Fermana F.C., Imolese Calcio, L.R. Vicenza , Latina Calcio 1932, Novara F.C., Olbia Calcio 1905, Piacenza Calcio 1919, Pordenone Calcio, Potenza Calcio, Pro Sesto 1913, S.S. Monopoli 1966, U.C. AlbinoLeffe , U.S. Alessandria Calcio 1912, U.S. Ancona, U.S. Catanzaro 1929, U.S. Città di Pontedera, U.S. Triestina Calcio 1918, Virtus Entella, Virtus Francavilla Calcio, Virtus Verona, Vis Pesaro 1898