Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pordenone / Altri sport
Padel: countdown terminato. Al via il Fip Rise 2024 all'Eurosporting Cordenons
venerdì 21 giugno 2024, 14:21Altri sport
di Redazione TuttoPordenone
per Tuttopordenone.com

Padel: countdown terminato. Al via il Fip Rise 2024 all'Eurosporting Cordenons

L’attesa è terminata. Nel pomeriggio di domani venerdì 21 giugno ha inizio il Fip Rise Cordenons, torneo internazionale di padel ospitato dall’Eurosporting di Cordenons. In viale del Benessere sono pronte a sfidarsi più di 70 coppie tra la competizione maschile e femminile all’interno di una rassegna inserita nel calendario Cupra Fip Tour 2024. La manifestazione friulana, giunta alla sua quarta edizione, vivrà il suo clou nella giornata di domenica 23, quando sono previste le semifinali e, successivamente, gli incontri che assegnano i titoli. Tra i migliori specialisti mondiali della disciplina sono pronti a essere ospitati dalla struttura pordenonese, ormai abituata ad allestire eventi di respiro iridato: in campo saranno rappresentati quattro continenti, ossia Europa, America Settentrionale, America Latina e Asia.

Alle 13 di domani si comincia a giocare per i punti. Subito protagonista la coppia di casa, formata dai giovani Filippo Negro e Samuele Barbera: i due giocatori, cresciuti agonisticamente all’Eurosporting, avranno al loro cospetto il duo giapponese formato dal numero 1 del ranking nipponico Tomoaki Murasawa e da Shinnosuke Nakamui. Domani si disputeranno tutti i match legati al primo turno del tabellone maschile, con tre sfide serali in calendario dalle 19 in poi. Per quanto concerne il torneo femminile, domani è previsto soltanto un turno. A riguardo, spicca la presenza tra le partecipanti di un’altra formazione proveniente dal Giappone, composta da Rio Yamada e Maiko Kutsuna.

Da ricordare sempre che tra gli specialisti di caratura mondiale ci sono il brasiliano Francisco De Paula Nunes Gomes, testa di serie della manifestazione nonché numero 115 al mondo. Attenzione alla coppia francese formata da Manuel Vives (159 al mondo) e da Julien Seurin (180), mentre spicca la partecipazione di Rodrigo Coello Manso, fratello del numero 1 al mondo Arturo. Tra le donne promette spettacolo il duo testa di serie Margarida Fernandes-Catarina Santos (107 nel ranking iridato) e la giocatrice numero 98 in classifica mondiale, la spagnola Lucia Garcia Trella.

Il prize money previsto è di 12.500 euro. In occasione del torneo verrà allestita una tribuna da 300 posti. L’ingresso ai match è gratuito. Dagli ottavi di finale in poi, cioè dal pomeriggio di sabato 22, gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Internazionale Padel. Aggiornamenti, risultati e news disponibili sul nuovo sito dell’evento padel.euro-sporting.it.