Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / pordenone / Serie B
Salernitana-Pordenone 0-2, le pagelle: leggerezza di Capezzi, super CiurriaTUTTOmercatoWEB.com
Patrick Ciurria
© foto di Uff. Stampa Pordenone Calcio
lunedì 04 gennaio 2021 20:31Serie B
di Luca Esposito

Salernitana-Pordenone 0-2, le pagelle: leggerezza di Capezzi, super Ciurria

SALERNITANA-PORDENONE 0-2

Marcatori:
73' Barison, 93' Diaw (P)

SALERNITANA

Belec 6 – Poche volte chiamato in causa, risponde sempre presente.

Casasola 5,5 – Concede poco o nulla agli avversari sulla sua corsia, ma le sue discese in zona offensiva non sono delle più efficaci.

Bogdan 6 – Disputa una buona prova in marcatura, facendosi notare anche in zona offensiva.

Gyombér 5,5 – Meno preciso del solito, lo slovacco domina sui palloni alti ma commette alcune sbavature in posizionamento. Dall'87' Giannetti

Lopez 5,5 – L’uruguaiano è particolarmente attento ad aiutare in fase difensiva, perdendo talvolta la lucidità in avanti. Pochi traversoni.

Kupisz 4,5 – Il polacco non si accende praticamente mai. Trotterella per il campo senza costrutto. Ha il demerito di farsi sovrastare da Barison in occasione del vantaggio neroverde. Dal 78' Schiavone sv

Capezzi 4,5 – Lascia la squadra in dieci dopo mezz’ora di gioco con un intervento certo non cattivo, ma in ritardo.

Di Tacchio 5 – Lotta finché può, ma senza lucidità. Nel finale getta la spugna lasciando la squadra in nove.

Cicerelli 6– E’ tra i più propositivi, prova ad accendere la luce con qualche giocata e accelerazione, ma predica nel deserto. Sfiora il pareggio nella ripresa con una bella azione personale. Dal 78' Gondo sv

Tutino 5 – Prova opaca dell’attaccante napoletano, che non trova alcuno spunto degno di nota. Parte con vivacità, poi esce progressivamente dalla gara. Dall'82' Dziczek sv

Djuric 4,5 - Il gigante bosniaco non entra mai in partita, facendosi costantemente murare dai difensori neroverdi. Dal 78' Anderson sv

PORDENONE

Perisan 6
- Serata abbastanza tranquilla per il portiere ospite, che però legge sempre bene le situazioni.

Vogliacco 6,5 - Prova impeccabile per il laterale scuola Juve che non si lascia mai superare. Fisico ed esplosività, il ragazzo ha le qualità.

Barison 6,5 - Un fattore sui calci piazzati. Ci prova nel primo tempo ma senza fortuna, si rifà nella ripresa quando sale in cielo e mette dentro il vantaggio. Dal 76' Misuraca sv

Bassoli 6 - Buona prova anche per il capitano, che fin quando resta in campo intercetta tutti i palloni. Dal 46' Camporese 6 - Il centrale scuola Fiorentina non sfigura, reggendo botta nella ripresa.

Falasco 6 - Prova precisa e puntuale del laterale di Tesser, che gioca tanti palloni. Nel primo tempo ci prova su punizione ma senza successo.

Rossetti 5,5
- Il meno brillante della mediana, non riesce ad entrare nei meccanismi di gioco. Dal 52' Magnino 6 - Dona vivacità alla mediana, buon ingresso. Dal 52' Musiolik 5,5 - Ha un paio di buone occasioni ma le sciupa.

Calò 6,5 - Prestazione concreta e senza fronzoli per il metronomo triestino, che dispensa ottimi palloni e giocate per i compagni. Telecomanda il pallone sulla testa di Barison in occasione del vantaggio. Dal 76' Berra 6 - Ha il merito di mandare in porta Diaw in occasione del raddoppio con un lancio di quaranta metri.

Zammarini 6 - Sempre nel vivo della manovra, gioca tanti palloni pur senza strafare.

Mallamo 6,5 - Va a fiammate, ma quando si accende dimostra tutta la sua qualità. Giocate intelligenti per i compagni e grande visione di gioco.

Ciurria 7 - Fa il bello e il cattivo tempo, dimostrandosi il più pericoloso. Sfiora a più riprese il gol col suo mancino fatato e si sacrifica anche in copertura.

Diaw 6 - In ombra per gran parte del match, riesce alla fine a iscrivere il suo nome nel tabellino dei marcatori.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000