Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / potenza / Primo Piano
Prima semifinale di play off, Catanzaro-Padova 0-0TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Mirco Sorrentino/Uff. Stampa Paganese
mercoledì 25 maggio 2022, 20:57Primo Piano
di Redazione 3 TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte TuttoC

Prima semifinale di play off, Catanzaro-Padova 0-0

DOMENICA IL RITORNO A PADOVA

Dopo aver eliminato il Monopoli ai quarti di finale, il Catanzaro ospita al 'Ceravolo' il Padova che ha passato il turno eliminando la Juventus U23. Primo atto di un doppio scontro piuttosto interessante tra due squadre blasonate e con rose importanti per la categoria. Per entrambe la promozione può avvicinarsi sempre di più. I giallorossi vogliono provare a tornare in Serie B dopo 16 anni dall'ultima volta mentre i biancoscudati vogliono tornare nella serie cadetta, dopo due anni positivi ma anche piuttosto sfortunati.

Al 'Nicola Ceravolo' clima incandescente: tanto l'entusiasmo tra i tifosi giallorossi con oltre 11.000 presenze, con 56 veneti, all'interno dello stadio per questo primo atto di un doppio confronto tra seconde che metterà in palio l'accesso alla finalissima. Piccola grande novità a partire da questi semifinali play-off, quella dell’introduzione del VAR per la prima volta in Lega Pro. Inoltre, da questo turno, in caso di parità nei 180’ si andrà ai supplementari e successivamente in caso anche ai calci di rigore. Vietato per entrambe fare quindi calcoli. I precedenti in Calabria sorridono ai giallorossi con sei vittorie, quattro pareggi e tre ko, l'ultimo a fine novembre (0-1) con Pavanel sulla panchina.

Ad inizio match, partita molto intensa e con poche emozioni. Con il passare dei minuti però, i padroni di casa iniziano a guadagnare campo e a fare la partita sfiorando anche il gol con Iemmello. Al primo vero affondo, i biancoscudati riescono a trovare il gol del vantaggio con Valentini, poi annullato per la prima volta in Serie C dal VAR. Negli ultimi minuti poi, i giallorossi tornano a spingere in avanti mentre il Padova resiste e la gara si chiude così all'intervallo sullo 0-0. Nella ripresa, sono ancora i giallorossi a dominare maggiormente la gara mentre i biancoscudati provano a contenere le offensive avversarie e ripartire.

Il Tabellino
CATANZARO (3-5-2): Branduani; Scognamillo (dal 40' st De Santis), Fazio, Martinelli; Bayeye, Cinelli (dal 18' st Carlini), Sounas (dal 28' st Bombagi), Verna, Vandeputte; Biasci (dal 28' st Vazquez), Iemmello (dal 40' st Cianci). A disposizione: Nocchi, Gatti, Tentardini, Welbeck, Maldonado, Bjarkason, Rolando. Allenatore: Vivarini

PADOVA (3-5-2): Donnarumma; Germano, Ajeti, Valentini, Pelagatti (dal 20' pt Gasbarro), Kirwan; Della Latta, Ronaldo (dal 1' st Chiricò), Hraiech; Santini, Dezi (dal 19' st Bifulco). A disposizione: Vannucchi, Fortin, Cissè, Terrani, Nicastro, Settembrini, Ceravolo, Curcio, Monaco. Allenatore: Oddo.

Arbitro: Paride Tremolada della sezione di Monza

Ammonizioni: Pelagatti, Vandeputte, Scognamillo, Iemmello, Gasbarro

Recupero: 3 minuti nel primo tempo e nella ripresa