Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / potenza / Primo Piano
Serie D, ecco i premi previsti dalla Lega Nazionale DilettantiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
martedì 16 agosto 2022, 13:36Primo Piano
di Redazione 3 TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte Notiziario del Calcio

Serie D, ecco i premi previsti dalla Lega Nazionale Dilettanti

Il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, su proposta del Consiglio del Dipartimento Interregionale, ha deliberato per la stagione sportiva 2021/2022 di assegnare distinti premi – contributo, da erogare ai seguenti titoli:

1. PREMI COPPA ITALIA Gli importi da assegnare al titolo in epigrafe sono così stabiliti:
– € 10.000,00 Società vincente finale Coppa Italia
– € 5.000,00 Società perdente finale Coppa Italia
– € 2.500,00 Società semifinaliste Coppa Italia

2. PREMIO COPPA DISCIPLINA I relativi importi sono stati così fissati:
– € 10.000,00 alla Società vincente il “premio disciplina” riferito al Campionato Nazionale di Serie D
– € 5.000,00 alla Società vincente il “premio disciplina” riferito al Campionato Nazionale Juniores. –

3. ETÀ MEDIA CALCIATORI PARTECIPANTI AL CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE D
Gli importi da assegnare al titolo in epigrafe, saranno stabiliti in base ai seguenti criteri: Alla Società che nella corrente stagione avrà impiegato, in gare ufficiali, calciatori la cui età media complessiva risulterà essere più bassa viene riconosciuto un premio di euro 5.000,00 (cinquemila).

La graduatoria relativa verrà definita tenuto conto dei seguenti principi:
a) rilevazione dell’età media dei calciatori utilizzati dall’inizio di ogni gara calcolata alla data di svolgimento della stessa; non saranno conteggiati i calciatori subentrati nel corso della gara;
b) computo anagrafico, in ragione di un dodicesimo di anno, dei giorni di mese in numero superiore a 15 e, per converso, esclusione dal computo dei giorni di mese in numero minore o uguale a 15;
c) esclusione dalla graduatoria delle Società che al termine della stagione sportiva 2021/2022 retrocederanno nel Campionato di Eccellenza Regionale e delle società che avranno rinunciato a gare ufficiali del Campionato di Serie D.