Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / potenza / Primo Piano
Urla forsennate negli spogliatoi e microfoni spenti per mister Capuano, il Taranto opta per il silenzio stampa dopo la sconfitta di Avellino
domenica 27 novembre 2022, 20:12Primo Piano
di Redazione 1 TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte orticalab.it

Urla forsennate negli spogliatoi e microfoni spenti per mister Capuano, il Taranto opta per il silenzio...

Il tecnico del Taranto ha sfogato la sua rabbia nei confronti dei suoi calciatori ma la società ha preferito non mandarlo in sala stampa

Urla forsennate ma microfoni spenti per il tecnico del Taranto. L’ira di mister Eziolino Capuano è esplosa al termine della gara nei confronti dei suoi calciatori che hanno lasciato il “Partenio-Lombardi” con un sonoro 4 a 0.

Dalla sala stampa si sentono forti le grida del tecnico di Pescopagano e forse, proprio per questo motivo la società opta per un silenzio stampa. La sua partita si è interrotta bruscamente al 24’ della ripresa. Dopo aver mandato giù a malincuore alcune decisioni del primo tempo non ha digerito il secondo rigore assegnato all’Avellino. Il tecnico rossoblu ha visto la restante parte della gara all’ingresso del sottopassaggio e da lì ha assistito al terzo e quarto gol dell’Avellino.