Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / reggina / Le notizie
CALCIO CAOS - Il Palermo attende l'Appello. Il piano in caso di CTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
mercoledì 22 maggio 2019 10:30Le notizie
di Redazione Tuttoreggina
per Tuttoreggina.com

CALCIO CAOS - Il Palermo attende l'Appello. Il piano in caso di C

Il Palermo attende la sentenza d'Appello della giustizia sportiva, nel tentativo di salvare almeno la serie B.

Come si legge nell’edizione odierna del “Giornale di Sicilia "la difesa del Palermo si baserà sulle disponibilità finanziarie della nuova proprietà, oltre all’evidenza fondi comunicata in precedenza per i primi capitali da immettere nella società: cinque milioni di euro di capitale di Sporting Newtork, per i quali gli amministratori del Palermo hanno già ricevuto le garanzie bancarie necessarie. Seguiranno 4,4 milioni per adempiere ai debiti tributari e fiscali, successivamente bisognerà aggiungere il residuo del credito ex Alyssa, per il quale la proprietà avrebbe fornito ulteriori garanzie nella documentazione".

IL PIANO IN CASO DI SERIE C - E' Repubblica a parlare del futuro in caso di conferma della sentenza di primo grado: "Tre piani di lavoro. La nuova proprietà ha le idee chiare su cosa fare dopo il ricorso in secondo grado, confermando l’intenzione di rispettare gli impegni anche in caso di Serie C. Il piano industriale e le spese dovranno essere riviste. Nel caso estremo, gli introiti si abbasserebbero e i diritti televisivi, principale fonte di sovvenzione del club, crollerebbero nettamente.  Sarà obbligatorio ridurre di almeno un terzo il monte ingaggi, costruendo in contemporanea una squadra competitiva per la promozione. La prospettiva non fa paura, in quanto la società vuole investire sulla creazione di un nuovo stadio e attrarre altri investitori".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000