Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / reggina / Serie B
COPPA ITALIA 2020-2021, il regolamento completo della manifestazione: i dettagliTUTTOmercatoWEB.com
martedì 08 settembre 2020 15:00Serie B
di Redazione Tuttoreggina
per Tuttoreggina.com

COPPA ITALIA 2020-2021, il regolamento completo della manifestazione: i dettagli

Tramite il COMUNICATO UFFICIALE N.1 DEL 9 LUGLIO 2018 della Lega serie A, reso noto il regolamento della Coppa Italia Tim 2020-2021.

Di seguito la modalità di svolgimento

3.2 Primo turno eliminatorio

Partecipano al primo turno eliminatorio 36 Società, come specificato nei punti precedenti, inserite nel tabellone della Competizione sulla base dei criteri e delle modalità di sorteggio individuati al precedente punto

3.1. Il primo turno eliminatorio si svolge in gara unica. In ogni gara, hanno diritto di giocare in casa le Società cui è stata attribuita la posizione di ingresso in tabellone contrassegnata dal numero più basso, vale a dire le migliori 18 Società in base al Ranking.

Nel caso in cui, per effetto di quanto precede, due Società si trovino a disputare, nello stesso giorno solare, la propria gara interna del primo turno eliminatorio sul medesimo campo, la Società cui è stata attribuita la posizione in tabellone contrassegnata dal numero più basso mantiene il diritto di giocare in casa, mentre l’altra subisce l’inversione del campo. Qualora, in virtù di tutte le combinazioni possibili, l'ordine di svolgimento delle gare di più Società in condizione di coabitazione di campo fosse reciprocamente condizionato, avrà priorità su tutte la Società cui è stata attribuita la posizione in tabellone contrassegnata dal numero più basso, che mantiene il diritto di giocare in casa, mentre le altre saranno automaticamente adeguate. Ottiene la qualificazione al secondo turno eliminatorio la squadra che segna il maggior numero di reti. Risultando pari il numero di reti segnate, le squadre devono disputare due tempi supplementari della durata di 15 minuti ciascuno.

Perdurando la parità anche al termine dei due tempi supplementari, l’arbitro provvede a far battere i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del Calcio” al paragrafo: “Procedure per determinare la squadra vincente di una gara”.

Le 18 Società vincenti delle gare del primo turno eliminatorio ottengono la qualificazione al secondo turno eliminatorio.

3.3 Secondo turno eliminatorio

Partecipano al secondo turno eliminatorio 40 Società: le 22 Società che fanno il loro ingresso nella Competizione e le 18 Società che hanno ottenuto la qualificazione dal primo turno eliminatorio. Gli accoppiamenti del secondo turno eliminatorio sono determinati dal tabellone, sulla base dei criteri e delle modalità di sorteggio individuati al precedente punto

3.1. Il secondo turno eliminatorio si svolge in gara unica. In ogni gara, hanno diritto di giocare in casa le Società cui è stata attribuita la posizione di ingresso in tabellone contrassegnata dal numero più basso, vale a dire le Società che fanno il loro ingresso nel tabellone della Competizione al secondo turno eliminatorio, con la sola eccezione delle ultime due Società in base al Ranking, che disputano la gara del secondo turno eliminatorio fuori casa. Nel caso in cui, per effetto di quanto precede, due Società si trovino a disputare, nello stesso giorno solare, la propria gara interna del secondo turno eliminatorio sul medesimo campo, la Società cui è stata attribuita la posizione in tabellone contrassegnata dal numero più basso mantiene il diritto di giocare in casa, mentre l’altra subisce l’inversione del campo. Qualora, in virtù di tutte le combinazioni possibili, l'ordine di svolgimento delle gare di più Società in condizione di coabitazione di campo fosse reciprocamente condizionato, avrà priorità su tutte la Società cui è stata attribuita la posizione in tabellone contrassegnata dal numero più basso, che mantiene il diritto di giocare in casa, mentre le altre saranno automaticamente adeguate.

Ottiene la qualificazione al terzo turno eliminatorio la squadra che segna il maggior numero di reti. Risultando pari il numero di reti segnate, le squadre devono disputare due tempi supplementari della durata di 15 minuti ciascuno.

Perdurando la parità anche al termine dei due tempi supplementari, l’arbitro provvede a far battere i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del Calcio” al paragrafo: “Procedure per determinare la squadra vincente di una gara”. Le 20 Società vincenti delle gare del secondo turno eliminatorio ottengono la qualificazione al terzo turno eliminatorio.

9.3 Sostituzioni

Durante le gare della Competizione, potranno essere sostituiti tre calciatori per ciascuna squadra indipendentemente dal ruolo ricoperto. Nel caso di disputa dei tempi supplementari, sarà consentito a ciascuna squadra effettuare un’ulteriore sostituzione, indipendentemente dal fatto che abbia già utilizzato o meno tutte quelle consentite. Per maggiore chiarezza, se sono state effettuate meno di tre sostituzioni durante i tempi regolamentari, una squadra potrà effettuare fino a quattro sostituzioni totali se la gara proseguirà con i tempi supplementari.

CLICCA QUI PER CONSULTARE IL REGOLAMENTO COMPLETO DELLA MANIFESTAZIONE

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000