Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / reggina / Serie B
SALA STAMPA SERIE B, Occhiuzzi: "Abbiamo un'anima". Dionisi: "Non facciamo voli pindarici"
sabato 26 settembre 2020 19:45Serie B
di Redazione Tuttoreggina
per Tuttoreggina.com

SALA STAMPA SERIE B, Occhiuzzi: "Abbiamo un'anima". Dionisi: "Non facciamo voli pindarici"

Ecco le dichiarazioni al termine delle partite del pomeriggio della serie B da alcune piazze:

ODDO (all.Pescara):

"Per me abbiamo fatto una buona gara, tenendo in considerazione che è la prima. Quello che ho visto è una squadra che ci ha provato e ha anche sbagliato a volte, qualche errore l’abbiamo fatto. Nel primo tempo abbiamo costruito bene mentre nel secondo tempo abbiamo fatto bene la fase di non possesso, oltre questo non potevo chiedere".

OCCHIUZZI (all.Cosenza).

"Mi è piaciuto l’ordine della mia squadra, anche se negli ultimi dieci minuti ci siamo un po’ persi. Ho lavorato molto sull’occupazione degli spazi e l’applicazione tattica dei ragazzi mi ha pienamente soddisfatto. Sono partite di inizio stagione, dove ogni squadra è in fase di costruzione, di conseguenza c’è tanto equilibrio. Abbiamo provato con le nostre armi a portare la vittoria a casa ma non ci siamo riusciti. Va detto che non ci siamo mai disuniti e questo è un aspetto importante. Sono io a valutare quando effettuare i cambi. Litteri ha fatto una buona gara anche se parlare dei singoli non mi piace. Gliozzi è qui da troppo poco tempo, deve ambientarsi. Questa squadra ha idee e le sta rafforzando. Sapevamo come l’Entella si sarebbe opposta alle nostre offensive. Oggi dovevamo avere più calma in alcuni situazioni, dobbiamo lavorare su questo aspetto. Chi ha giocato oggi l’ha interpretata benissimo. Sono contento di aver visto un Cosenza con un’anima. Chi arriverà dal mercato ci darà sicuramente una grossa mano. Ora pensiamo alla gara di Coppa Italia”.

NESTA (all.Frosinone)

"Abbiamo creato molto per me ma non siamo riusciti a concretizzare. A me la squadra è piaciuta anche se siamo ancora un po’ indietro dal punto di vista fisico e dobbiamo recuperare qualche giocatore. La squadra mi è piaciuta nell’atteggiamento e in tutto. Abbiamo pagato ogni situazione nella nostra area ma per il resto siamo stati bravi”.

Sulle mosse di mercato: "Vediamo cosa darà il mercato, bisogna risolvere un po’ di situazioni. Il mercato c’è stato poco tempo per farlo e dunque tanta gente si è ammucchiata nel senso che tanti devono andare e qualcuno deve venire. Come tutte le squadre del resto. Il mercato di quest’anno è strano perché abbiamo finito qualche settimana fa con lo Spezia e siamo già qui di nuovo a parlare. Non è dunque facile, c’è poco movimento perché ci sono pochi soldi in giro e perciò bisogna star calmi e cercare di fare il massimo per potenziare la squadra. Sappiamo cosa ci serve, lo sanno tutti ma società e noi siamo d’accordo su ciò che dobbiamo fare”.

DIONISI (all.Empoli)

"E' ancora la prima partita, pensiamo alla Coppa Italia. E' importante partire bene, abbiamo affrontato una squadra forte, che ha iniziato dopo di tutte le altre. Ci sono tante cose positive, abbiamo giocato da squadra, sono contento per l'atteggiamento".

Continua Dionisi: "Abbiamo sofferto dopo il nostro primo gol, ma ci sta. Ho visto tutto ciò che volevo vedere. Non dobbiamo preoccuparci di un risultato che non verrà, dobbiamo continuare solo ad avere questo spirito".

DELNERI (all.Brescia):

"Il risultato non è quello che volevamo, ma abbiamo avuto una grande reazione perché non era facile riprendersi dopo il gol iniziale. Dicono che la squadra è poco motivata? Non sono d'accordo: ho visto i ragazzi carichi e aggressivi come volevo anche se ovviamente dobbiamo migliorare. Purtroppo abbiamo preso un gol su un errore evitabile, non solo di Jhon bensì di reparto, però si dovrebbe parlare anche della splendida prova di Martella. E Spalek? Penso che così a Brescia non lo abbiano mai visto. Riguardo l'atteggiamento, non chiederò mai ai miei di abbassarsi. Mercato? Non dobbiamo farci distrarre e credo che vedremo il vero Brescia molto presto quando la rosa sarà completa. Le punte? Nella mia idea uno deve andare ad attaccare i difensori, a rompere le scatole, altrimenti non gioca".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000