Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / reggina / Serie B
Gazzetta dello Sport: "Troppi contagi, il Brescia rinuncia alla Coppa"
giovedì 26 novembre 2020 10:25Serie B
di Redazione Tuttoreggina
per Tuttoreggina.com

Gazzetta dello Sport: "Troppi contagi, il Brescia rinuncia alla Coppa"

"Troppi contagi, il Brescia rinuncia alla Coppa", si legge su Gazzetta dello Sport.

"Il presidente Cellino ha deciso di non far partire la squadra: 8 i positivi. È a rischio pure la sfida col Frosinone", sottolinea il quotidiano sportivo. Le Rondinelle giocheranno a Reggio domenica 5 dicembre.

Scrive Gazzetta: "L’intenzione era chiara dal giorno prima: niente allenamento, test a tutti per capire quanto si fosse diffuso il contagio appena scoperto. Ieri mattina, vedendo i giocatori risultati negativi arrivare al centro sportivo di Torbole Casaglia per svolgere allenamenti individuali, si è avuta la conferma: il Brescia ha deciso di non partire per Empoli, dove alle 14.30 avrebbe dovuto disputare il quarto turno della Coppa Italia. Numerosi i casi di positività: sarebbero 8, 9 contando un componente dello staff. La squadra non si è presentata al Castellani, i toscani naturalmente sì e dopo 45 minuti di attesa, come da regolamento, l’arbitro Ayroldi ha fischiato 3 volte: 3, come i gol a zero che sanciranno l’eliminazione.

Il presidente Massimo Cellino ha annunciato che non sarebbe partito per Empoli con un comunicato diramato alle 12.15: a seguito dei tamponi effettuati nella giornata di martedì e ieri mattina, «Alcuni elementi del gruppo squadra sono risultati positivi. Pertanto, data la situazione, il club ha deciso di rinunciare alla trasferta di Coppa Italia al fine di evitare lo svilupparsi di un focolaio all’interno del gruppo squadra che potrebbe compromettere la continuazione del campionato». La decisione definitiva è stata presa nella notte fra martedì e mercoledì, come ha detto il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi: «Il presidente Cellino, mio grande amico, mi ha avvertito a un orario molto particolare e mi ha spiegato che non c’erano le condizioni per partire perché ci sarebbero stati ulteriori rischi per la sua squadra e anche per l’Empoli». Adesso è in bilico la sfida di campionato di sabato (ore 14) al Rigamonti con il Frosinone. Il Brescia ha ancora un jolly da spendere. Il 25 ottobre, per un caso di positività riscontrato nell’imminenza della partita, aveva ottenuto lo slittamento del derby con la Cremonese (sarà recuperato l’8 dicembre) senza giocarsi la richiesta di rinvio: il punto 2 del regolamento sul Covid contempla «i casi riscontrati nelle 48 ore precedenti la gara». Non c’era il tempo materiale per realizzare un nuovo giro di tamponi per i compagni venuti a contatto con il giocatore contagiato. La Lega aveva preso atto e deliberato il rinvio della partita. Adesso i giocatori positivi sarebbero 8 e la conta non può essere considerata definitiva (i giorni di latenza del virus sono 4). Le norme sul Covid al punto 3 prevedono che con più di 8 calciatori contagiati a 48 ore dalla gara si possa chiederne il rinvio. Ieri a Torbole si sono allenati in 15", si legge sul quotidiano sportivo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000