Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / reggina / L'angolo dei Tifosi
L'angolo dei tifosi, Reggina, serve un vero miracolo: le vostre mailTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
lunedì 16 maggio 2022, 14:00L'angolo dei Tifosi
di Redazione Tuttoreggina
per Tuttoreggina.com

L'angolo dei tifosi, Reggina, serve un vero miracolo: le vostre mail

La sconfitta più grave e vergognosa, la Reggina "decapitata" dall'inchiesta della Gdf che ha portato alla misura cautelare nei confronti del legale rappresentante del club.

In casa amaranto ora il futuro è davvero un mistero e tutto da scrivere,in un senso o in un altro.

Dite la vostra anche sul momento e sulle prospettive future del sodalizio amaranto: scrivete alla mail tuttoreggina@libero.it.

                                                                                        --------------------------------

Un saluto alla redazione di Tuttoreggina

Volevo intervenire per rispondere a molti che dicono che conviene farla fallire per prendere la Reggina gratis e senza debiti.
Evidentemente in pochi si fanno due calcoli e si pensa che ripartire lo si possa fare con 4 spicci, ripartire vuol dire perdere TUTTO compresi logo nome concessioni di impianti parco tecnico di giocatori allenatori staff e compagnia bella, ricostruire tutto per giocare in una categoria dalle entrate pari a ZERO è ancora più da pazzi che prendere una società, se pur con debiti, ma in serie B  e con l' anno prossimo entrate che tra diritti TV incentivi dalla lega sponsor e incassi stadio (ebbene sì, non si può paragonare un Reggina Brescia con un Reggina Gragnano) si aggirano sui 10 milioni di entrate senza contare eventuali cessioni di calciatori.
Ripartire vuol dire aver speso un patrimonio solo per "tentare" di tornare in B e senza certezza di riuscirci anche spendendo.
Ad oggi se davvero c'è qualcuno interessato, credo che questi conti li faccia nonostante i debiti, se non si chiude ora non illudiamoci che ci sia qualcuno che riparta da zero, molte realtà lo hanno fatto ma i debiti superavano abbondantemente i 30 milioni e con scoperti bancari, io non lo so ma non credo che le cifra debitoria della Reggina sia così mastodontica, se consideriamo poi le future entrate certe da TV e le probabili da cessioni esempio di Rivas o Giraudo e incassi stadio (e la gente risponderà presente a un nuovo corso se in B ne sono certo).
Tutto questo per dire, che pensare che qualcuno raccolga le ceneri di una defunta Reggina è più da pazzi che pensare che qualcuno si accolli i debiti, poi dipende di cui stiamo parlando, se parliamo di imprenditori che vorrebbero solo vivacchiare tra alta serie D e bassa lega Pro allora sì, in quel caso sono più appetibili le ceneri, ma non credo che Reggio lo meriti.

Giuseppe

LA REDAZIONE RISPONDE: Va però notato che è in corso un'inchiesta giudiziaria che comunque ha "macchiato" anche la stessa Reggina 1914 srl, con qualche possibile implicazione. Dunque, se qualche imprenditore serio mostra qualche remora, non ci sarebbe nulla di strano o di male. Per logica, meglio ripartire dalla B, con tutte le implicazioni economiche del caso, ma bisogna evitare una lunga agonia che comunque ci porterebbe ogni sei mesi a fare i conti con queste problematiche. In merito alla sua affermazione "se parliamo di imprenditori che vorrebbero solo vivacchiare tra alta serie D e bassa lega Pro allora sì, in quel caso sono più appetibili le ceneri, ma non credo che Reggio lo meriti", in ogni caso meglio vivacchiare (e magari fare calcio e abbozzare una programmazione tecnica) piuttosto che dovere fare i conti con inchieste penali, Gdf, Procure, Tribunali e avvocati.

                                                                                        --------------------------------

Spett.le Redazione, qualche tifoso si chiedeva, giustamente, perché pagare i debiti di un altro, quando si può averla gratis fra due mesi?la domanda è lecita, però gratis fra due mesi significa partire dalla serie D, pagare i debiti subito vuol dire continuare dalla serie B, con possibilità di lotta per la serie A.

Distinti saluti 

Giorgio

LA REDAZIONE RISPONDE: Mantenere la B a che prezzo? L'importante è che ci sia un gruppo che possa togliere le macerie d Gallo e comunque evitare di incappare nuovamente in difficoltà come quelle attuali.