Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / reggina / L'angolo dei Tifosi
L'angolo dei tifosi, Reggina, ora il progetto sportivo: le vostre mailTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Scialla
sabato 2 luglio 2022, 18:25L'angolo dei Tifosi
di Redazione Tuttoreggina
per Tuttoreggina.com

L'angolo dei tifosi, Reggina, ora il progetto sportivo: le vostre mail

Il salvataggio della Reggina è varato, la complessa operazione si è rivelata fruttuosa e si spera adesso si possa voltare pagina dopo lo scempio degli ultimi anni. Adesso si può tornare a pensare al campo e iniziare ad assaporare le cose di campo, iniziando dal calciomercato. Ma intanto è atterrato sul pianeta amaranto il nuovo presidente Marcello Cardona, mentre è stato comunicato il nuovo organigramma della società amaranto.

Dite la vostra sulle prospettive future del sodalizio, su cosa vi aspettate adesso dalla nuova gestione societaria: scrivete alla mail tuttoreggina@libero.it.

                                                                                   -----------------------------

Spett.le Redazione, adesso la Reggina 1914 ha una solida struttura societaria. Patron, Presidente, DG, DS e poi ci sarà la parte tecnica con allenatore col suo staff, medico ecc. Suppongo che ognuno di loro, nel proprio ambito, avrà carta bianca, con tanto di assunzione di responsabilità in caso di insuccesso (meriti in caso di successo). Ritengo inoltre che essendo la società formata da persone intelligenti e che lavorano tutti per il bene della stessa, ogni eventuale "invasione di campo" sia considerata solo come un semplice suggerimento e non come una intromissione. Distinti saluti

Giorgio D 

LA REDAZIONE RISPONDE: Giorgio, ha inquadrato al meglio la situazione. Sopratutto nessuno potrà addossare ad altri le proprie scelte sbagliate.

                                                                                   -----------------------------

Un saluto a tutti i lettori e alla redazione di tuttoreggina

Leggevo proprio stamattina alcuni articoli di alcune testate giornalistiche cittadine senza dare nomi, basta andare su Google e cercare notizie sulla Reggina, e leggo già di critiche, che si è partiti con il piede sbagliato, che siamo indietro, e giù di previsioni catastrofiche a meno di 24 ore dalla ammissione ufficiale da parte della covisoc!!

Ci sta protestare e essere vigili, ma chiediamo il mondo a chi è qui da 15 giorni e ha fatto i salti mortali, mentre con la vecchia dirigenza tutti (mi ci metto in mezzo pure io) per anni con il prosciutto davanti agli occhi!!
Questa società è in ritardo?? È OVVIO che lo è, il closing è stato fatto 5 giorni prima del baratro cosa volevamo oggi tutto pronto??? Probabilmente avremo problemi organizzativi ancora per un po' di tempo visto quello che è successo e la corsa sfrenata, SOLO a Reggio Calabria si possono fare certi discorsi senza cognizione di causa!!
Spero vivamente non siano discorsi dettati da chi ha perso la pappa della vecchia gestione!!

Ai VERI tifosi dico, facciamo quadrato e cerchiamo di essere comprensivi, questa società dovrà affrontare tantissime difficoltà purtroppo, non facciamo i cecchini ora visto che per anni non lo abbiamo fatto e abbiamo rischiato di sparire!!

P.S purtroppo temo che Saladini dovrà affrontare tante situazioni spiacevoli, Reggio Calabria ormai si ondigna sull' aria fritta e dorme sul resto.

Un saluto, e sempre forza Reggina

Giuseppe

LA REDAZIONE RISPONDE: Giuseppe, intanto diciamolo chiaramente: non tutti, relativamente alla vecchia gestione, hanno avuto il prosciutto davanti agli occhi, noi ad esempio vi abbiamo spesso messo in guardia. Comunque, mettendo da parte analisi sociologiche sul reggino e cose simili, bisogna solo che la nuova gestione parli chiaro e sottolineare come siano inevitabili problematiche di vario genere per tutto il resto della stagione. L'attuale proprietà è subentrata in fretta e furia e ha sicuramente trovato ampi disastri su tutto il fronte. Pensi un pò che lo stesso Cardona, intervenuto a Reggio Tv, ha sottolineato che bisogna rifare persino i campi del Sant'Agata. C'è la libertà di opinione, ma chiedere troppo a Saladini e co è davvero eccessivo: chiediamo semplicemente normalità in ogni aspetto, da quello dei rapporti, a quello della gestione e della progettualità.

                                                                                   -----------------------------

Buon pomeriggio,sarò breve anzi brevissimo
taibi si taibi no stellone si stellone no.Se proprio la nuova dirigenza vuole dare un taglio con la precedente gestione, bisogna farlo con tutti anche con il dg Martino che meno di un anno fa si è dimesso dal Lamezia di cui era presidente Saladini.Cordialita e buon lavoro a tutta la redazione.

Giovanni

LA REDAZIONE RISPONDE: Giovanni, una società ha tutto il diritto di fare le proprie scelte in ambito delle figure dirigenziali, sulle quali noi non possiamo capire motivazioni e intenzioni. Come il campo nelle passate stagioni ha dato giudizi chiari sulle scelte, lo darà anche in quella che verrà.