Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / reggina / Le partite
Ignoffo (all.Ragusa): "Vogliamo puntare più in alto possibile". Domenica la sfida a Reggio
martedì 27 febbraio 2024, 18:30Le partite
di Redazione Tuttoreggina
per Tuttoreggina.com

Ignoffo (all.Ragusa): "Vogliamo puntare più in alto possibile". Domenica la sfida a Reggio

Giovanni Ignoffo, tecnico del Ragusa, ha parlato dopo il pareggio contro un'Igea Virtus reduce da cinque vittorie di fila:

"E’ stata una gara vera, intensa, agonisticamente molto tirata in cui avevamo legittimamente sperato di potere raccogliere qualcosa in più sebbene l’Igea arrivasse da ben cinque vittorie di fila e quindi, assieme al Trapani, risultasse la squadra più in forma di questa fase della stagione. Noi abbiamo cercato di domarla e subito abbiamo compreso che avremmo potuto ottenere molto di più. Davvero un peccato perché i ragazzi hanno dato vita a una prestazione davvero importante. Avevo chiesto una partita senza sbavature e così è stato. Neppure nell’occasione del gol subito da parte nostra posso dire che ci sia stata una imperfezione nel reparto difensivo perché è partito questo tiro dalla destra che voleva essere forse un cross e che, aiutato dal vento per l’appunto, si è trasformato in una conclusione imparabile, con la complicità anche del palo".

Ragusa a meno sei dalla zona playoff, occhi puntati sulla sfida sul campo della Reggio Calabria: "La nostra squadra ha risposto in maniera efficace alle sollecitazioni e siamo sulla buona strada affinché, con le partite che ancora restano da giocare, si possano ottenere quei punti necessari per puntare il più in alto possibile".