Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Serie A
Roma, l'ex Cordova: "Dybala indiscutibile, come Mancini e Cristante. De Rossi ok"TUTTO mercato WEB
lunedì 24 giugno 2024, 15:38Serie A
di Paolo Lora Lamia

Roma, l'ex Cordova: "Dybala indiscutibile, come Mancini e Cristante. De Rossi ok"

Franco Cordova, ex giocatore della Roma in cui ha militato dal 1967 al 1976, ha toccato vari temi riguardanti i giallorossi in un'intervista concessa al Corriere di Roma.

Le piaceva lo Special One?
"Come allenatore poteva essere discutibile, nel senso che tutti possono essere criticati e possono non piacere. Lui però ha portato la Roma a un livello superiore, come squadra, come società, come testa. Ha migliorato la Roma, ha fatto fare un salto di qualità vincendo la Conference e disputando la finale di Europa League. Poi, gli allenatori sono bravi se vincono e meno bravi se perdono. Il suo problema è che ha vinto ovunque, e quindi in tutte le squadre che allena si pretendono i successi".


Che cosa pensa di De Rossi?
"Sulla panchina della Roma ci sono passati in tanti, mi sembra normale che ora ci sia uno come Daniele che ha dimostrato, anche in tempi brevi, di meritarsela".

Come valuta la rosa attuale?
"Dybala è indiscutibile, quando c’è, fa la differenza. Speriamo che nella prossima stagione sia di più in campo. In rosa, secondo me, ci sono altri giocatori importanti, come Mancini, Cristante e in parte anche Pellegrini. Sono loro l’asse portante della squadra, infatti giocano sempre con qualunque allenatore, anche in Nazionale".