Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Calciomercato
CALCIOMERCATO - Contatti Milan-Chelsea per Lukaku. Il Como vuole Pau Lopez. David verso la Premier. Monza, idea Montipò. Lipsia, Olmo piace a Barça, Bayern e non solo
martedì 25 giugno 2024, 23:50Calciomercato
di Marco Campanella
per Vocegiallorossa.it

CALCIOMERCATO - Contatti Milan-Chelsea per Lukaku. Il Como vuole Pau Lopez. David verso la Premier. Monza, idea Montipò. Lipsia, Olmo piace a Barça, Bayern e non solo

Il calciomercato estivo inizierà ufficialmente il 1° luglio del 2024 ma le trattative iniziano già a entrare nel vivo. Come di consueto, Vocegiallorossa.it vi aggiornerà su tutte le news delle squadre italiane e sulle principali notizie dall'estero.

23:50 - Il Como vuole riportare in Italia l'ex portiere della Roma Pau Lopez. Sull'ex giallorosso, ora al Marsiglia, ci sono anche alcuni club spagnoli. Lo rivela Gianluca Di Marzio a Sky Sport. 

23:40 - Nuovi contatti tra Milan e Chelsea per l'arrivo in rossonero di Romelu Lukaku. Nei prossimi giorni è in programma un summit tra le parti. Lo rivela Gianluca Di Marzio a Sky Sport. 

23:20 - Secondo quanto riferito da Fabrizio Romano e Matteo Moretto, la Fiorentina è al lavoro per acquistare Moise Kean, attaccante classe 2000 della Juventus. Il giocatore ha aperto al trasferimento nel club viola. 

23:00 Modena molto attivo in questi giorni per dare al tecnico Pierpaolo Bisoli i rinforzi necessari per preparare al meglio la prossima stagione. Il club ha individuato in Simone Romagnoli del Frosinone e Mattia Caldara due rinforzi per una difesa per cui piace anche l’esterno mancino Riyad Idrissi del Cagliari. Fra i pali invece i Canarini avrebbero trovato l’accordo con l’Atalanta per il prestito, con valorizzazione, di Jacopo Sassi, classe 2003, che nell’ultima stagione ha vestito la maglia della Pro Vercelli collezionando 32 presenze e mantenendo inviolata la propria porta in 12 occasioni. Lo riferisce Sky Sport.

22:40 - Non c’è solo il giovane portiere Francesco Plaia, classe 2006 cercato dalla Roma (dove gioca già il fratello) che però dovrebbe partire per il ritiro agli ordini di mister Luca D’Angelo, a far gola sul mercato. Secondo quanto riferito da Calciospezia.it anche un altro elemento della Primavera ligure sarebbe finito nel mirino di un club professionistico. Si tratta dell’attaccante Riccardo Di Giorgio, classe 2005 fresco di rinnovo – e primo contratto da professionista – con gli Aquilotti fino al 2026. Il centravanti, autore di 19 reti in 29 presenze nel campionato Primavera Due, è finito infatti nel mirino del Sestri Levante che potrebbe prelevare in prestito.

22:20 - Tante squadre europee sono alla ricerca di un centravanti per la prossima stagione, con obiettivi che si incrociano, scambiano e possono avere ripercussioni su altre trattative anche in ottica Serie A. Stando a quanto riferisce Florian Plettenberg, giornalista di Sky DE, su Jonathan David del Lille ci sono molto forti Chelsea e West Ham: nei giorni scorsi entrambi i club di Premier League hanno chiesto informazioni, così come l’ha fatto il Manchester United. L’attaccante canadese, obiettivo di Milan e Napoli, lascerà la Ligue 1 quest’estate e ha una valutazione di circa 25 milioni di euro.

22:00 Lorenzo Montipò è stato uno degli artefici della salvezza dell'Hellas Verona nell'ultima stagione. Classe 1996, il portiere è stato infatti una colonna della squadra di Baroni, risultando alla fine determinante tra i pali della porta scaligera. Inevitabile, dunque, che le sirene di mercato si facciano sentire in vista di un mercato che si appresta ufficialmente ad aprire i battenti (dal 1° luglio, ndr). Fra queste, c'è il Monza che è alla ricerca di un portiere dopo la partenza di Michele Di Gregorio in direzione Juventus. Quello di Montipò è dunque un nome caldo per i brianzoli, anche se al momento resta ancora uno scoglio da superare relativo al costo del cartellino. Lo rivela TMW. 

21:40 - Dopo l'addio di Xavi, si era parlato di lui come possibile successore. Poi, però, il Barcellona è andato su Hans-Dieter Flick e Rafa Marquez è rimasto nel Barça Atletic, ossia la seconda squadra blaugrana. E lì resterà. Il club catalano, infatti, ha annunciato il rinnovo di contratto dell'allenatore messicano. L'ex difensore era in scadenza di contratto, ora viene ufficializzato il prolungamento per un'altra annata. Rafa Marquez ha firmato il rinnovo fino a giugno 2025. Dal suo arrivo alla guida del Barcellona B, Marquez (45 anni) ha fatto un ottimo lavoro qualificando due volte la squadra ai play-off di fine stagione.

21:20 - Fabrizio Romano svela che la clausola di Olmo è valida fino al 15 luglio e ha un valore di 60 milioni. Sul giocatore del Lipsia ci sono il Barcellona, il Bayern Monaco e alcuni club di Premier League. 

20:59 - Il Napoli blinda Michael Folorunsho. Il centrocampista classe 1998 è stato una delle rivelazioni dell’ultima stagione: con la maglia dell'Hellas Verona è riuscito a trascinare gli scaligeri fino a un'insperata salvezza tanto da arrivare fino all'Europeo di Germania.
Il club azzurro ha trovato un accordo con Mario Giuffredi, procuratore di Folorunsho, per blindare il classe 1998 attraverso il rinnovo di contratto. Il nuovo accordo, secondo quanto riferito da Sky Sport, scadrà nel 2029.

20:43 - Con il ritorno a Napoli di Antonio Conte - che domani sarà presentato alla stampa - entra nel vivo anche il mercato degli azzurri. Pochi minuti dopo l'arrivo del nuovo allenatore all'hotel in pieno centro che lo ospiterà, l'ex Tottenham è stato raggiunto dal presidente Aurelio De Laurentiis e dall'agente di Giovanni Di Lorenzo Mario Giuffredi. Presente anche il nuovo ds Manna.
Un incontro positivo (al quale Conte non ha partecipato) - riportano le prime indiscrezioni di Sky Sport - dal quale sono arrivati segnali di disgelo: le parti si riaggiorneranno continuando a lavorare. L'obiettivo, infatti, è ricucire lo strappo delle ultime settimane con l'entourage del terzino, attualmente impegnato agli Europei con la nazionale di Spalletti. La posizione degli azzurri è chiara: sia lui che Kvaratskhelia sono ritenuti incedibili, con Conte che è da loro che vuole ripartire per la costruzione di una squadra competitiva che migliori il decimo posto dell'ultima stagione.

20:26 - L'Inter segue con molta attenzione Tanner Tessmann, il centrocampista statunitense è stato messo nel mirino dai nerazzurri dopo la promozione da protagonista con la maglia del Venezia e non mancano le pretendenti. La Beneamata potrebbe sempre giocarsi la carta Oristanio per convincere i lagunari ad accettare la proposta lasciando il calciatore per un altro anno a Venezia e permettendogli così di giocare con continuità in massima serie. Da un club neopromosso a un altro, l'Inter guarda anche in casa Parma come riporta la Gazzetta di Parma. I nerazzurri infatti osservano con attenzione lo spagnolo Adrian Bernabé, protagonista principale della promozione. Il fantasista classe 2003 era arrivato ai ducali dal Manchester City e potrebbe rappresentare un'idea interessante per il futuro dell'Inter.

19:58 - Emil Holm ripartirà dal Bologna. Dopo non essere stato riscattato dall'Atalanta, il laterale svedese ha trovato un accordo coi rossoblù e resterà così in Serie A, stavolta a titolo definitivo. Per il classe 2000 lo Spezia incasserà una cifra intorno ai 7 milioni di euro.
Secondo quanto raccolto da TMW, sono fissate per domani le visite mediche del giocatore, prima della sua firma su un contratto quadriennale con opzione per un quinto anno.

19:43 - L'Atalanta ha messo gli occhi su Ismael Saibari, talentoso centrocampista del PSV Eindhoven. Il marocchino, classe 2001, piace anche alla Fiorentina e al Villarreal, che lo starebbero monitorando ormai da settimane. A detta del portale Street Foot, Saibari viene valutato circa 20-25 milioni di euro dai biancorossi durante questa sessione di mercato.
Dotato di buona visione di gioco e grandi capacità tecniche, Saibari in questa stagione ha collezionato 31 presenze con 8 reti e 5 assist tra Eredivisie e coppe varie.

19:29 - Il Manchester United è alla ricerca di rinforzi a centrocampo e l'ultimo nome al quale si è interessato è quello del mediano del Paris Saint-Germain Manuel Ugarte. Stando a quanto riferito da Sky Sports UK, i Red Devils avrebbero già avviato i primi contatti per capire la fattibilità dell'operazione. Il sodalizio inglese va a caccia di centrocampisti già da diverse settimane. L'emittente fa sapere che Ugarte non è l'unico profilo seguito, anzi la wishlist della dirigenza e di Erik ten Hag consta di diversi nomi. Fino a questo momento, però, da Manchester non è partita nessun'offerta ufficiale.
Le altre priorità del Manchester United sul mercato sono il difensore centrale e l'attaccante. Per il reparto arretrato in cima alla lista c'è Jarrad Branthwaite, ma la società britannica deve ancora dare seguito alla loro offerta iniziale, che è stata respinta. Per il reparto offensivo, invece, lo United è in pressing per Joshua Zirkzee.

19:04 - Dal Portogallo arriva la notizia che il Benfica avrebbe messo la freccia per aggiudicarsi Robin Gosens in vista delle prossima stagione, trovando in queste ore un accordo con il terzino tedesco e mettendo la freccia su Bologna e Lazio, i due club che fino ad oggi se lo erano contese maggiormente.

18:46 - Antonio Conte è tornato a Napoli. Domani ci sarà la presentazione ufficiale a Palazzo Reale, ma intanto oggi il nuovo allenatore ha un summit di mercato per discutere del futuro di Giovanni Di Lorenzo. Nelle prossime ore Conte incontrerà l'agente di Di Lorenzo, Mario Giuffredi, assieme al ds Manna, mentre il presidente De Laurentiis ha già parlato col procuratore ieri a Roma. Si proverà a sistemare il caso, con il capitano che aveva chiesto la cessione ma che adesso sembra pronto a tornare a più miti consigli. Probabilmente l'intenzione del tecnico è quella di annunciare già domani la sua permanenza in azzurro. A riferirlo è l'edizione online de Il Roma.

18:12 - Dall'Espanyol al Real Madrid, prima in prestito un anno fa, ora a titolo definitivo. Ma è solo un passaggio formale, perché poi Joselu lascerà la Spagna, lascerà il calcio che conta, lascerà l'Europa. E volerà in Qatar, direzione Al Gharafa, club dal quale un'offerta vertiginosa. Come riportato da As, il Real Madrid eserciterà l'opzione di acquisto del centravanti della Nazionale, versando nelle casse dell'Espanyol 1,5 milioni di euro, ma poi lo cederà al sodalizio qatariota, assecondando la volontà del giocatore: i Blancos, infatti, avrebbero voluto la sua permanenza, ma Joselu ha deciso di accettare la proposta irrinunciabile dell'Al Gharafa da ben 8 milioni a di euro a stagione.

17:51 - Dopo 8 anni, 322 presenze, 92 gol e svariati titoli Rafa Silva lascia il Benfica. Il trequartista classe 1993 non rinnova il suo contratto, in scadenza tra cinque giorni, con il club portoghese ed è pronto a vivere una nuova esperienza nella sua carriera. Lontano dal Portogallo, lontano da casa.
L'ex Braga, infatti, lascia per la prima volta il suo paese natale e vola in Turchia. In questi minuti Rafa Silva è in viaggio verso Istanbul, dove sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto con il Benfica. La notizia è ufficiale, l'ha resa nota la società turca stessa, pubblicando anche uno scatto in aereo.

17:30 - Dominik Kotarski è un obiettivo del Genoa, ma non è una soluzione molto semplice. Il portiere croato del PAOK ha fatto benissimo in Grecia e per questo ha attirato gli interessi di molti club. Uno di questi è proprio il Grifone, con alcuni contatti che sono andati avanti nel corso delle ultime settimane, in particolare da quando Martinez è finito nel giro dell'Inter. Lo spagnolo verrà ceduto e, con ogni probabilità, verrà fatto un investimento su un nuovo numero uno. Kotarski però è molto costoso e il PAOK chiede 9 milioni di euro. Una cifra che potrebbe anche essere decurtata, ma non di molto. Il Genoa non ha intenzione di spendere queste cifre, dunque la trattativa sembra di difficile realizzazione. Lo riporta TMW.

17:10 - Il Cagliari, in attesa dell'ufficialità di Davide Nicola come nuovo tecnico, inizia a muovere i primi passi sul calciomercato estivo. E una delle primissime operazioni che i sardi vorrebbero portare a compimento è quella legata al ritorno in Sardegna di Gianluca Gaetano dal Napoli. Il club del presidente Giulini, dopo l'ottima seconda parte dell'ultima stagione, crede molto nelle potenzialità del classe 2000 di proprietà del Napoli e proprio per questo, scrive oggi il Corriere dello Sport, vorrebbe riprenderlo con una formula però diversa dal semplice prestito dei mesi scorsi in modo da ottenere il controllo sul suo cartellino anche in ottica futura. Le idee sono quindi legate all'acquisto a titolo definitivo o ad un prestito con opzione al termine della prossima stagione, ma l'operazione deve ancora essere impostata nei suoi dettagli. Quel che è certo è che lo stesso Gaetano, dopo i promettenti ultimi mesi di campionato, vuol trovare continuità d'impiego e proprio per questo ha aperto alla possibilità di lasciare il nuovo Napoli di Antonio Conte.

16:50 - Dopo il deludente prestito alla Salernitana, Toma Basic tornerà alla Lazio ma il suo destino sembra segnato, con una nuova partenza da Formello. Lo stesso centrocampista ha parlato delle sue idee per il futuro, come riporta il Corriere dello Sport: "Ho trascorso mezza stagione in Campania e tornerò alla Lazio. Ho ancora tre anni di contratto, ricomincerò da zero e vedremo se mi vorranno oppure no. Sono soddisfatto della Serie A, vedremo cosa porterà il futuro".
Una sua permanenza come detto è complicata da immaginare, ma ancora non è chiaro quale possa essere la destinazione futura: per il quotidiano potrebbe entrare nell'operazione Samardzic con l'Udinese, ma il suo è un profilo che piace anche al Parma.

16:30 - Tra i giocatori che hanno meglio figurato nel campionato di Serie B c'è sicuramente Jari Vandeputte, fantasista belga del Catanzaro sul quale si stanno cominciando a sommare numerosi interessamenti. Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato di Palermo e Cremonese, ma non ci sono solo queste realtà. Come si apprende dal portale specializzato sui friulani TuttoUdinese.it, infatti, oltre alle uscite (c'è Walace che è ormai a un passo dal ritorno in Brasile, nel Flamengo) i bianconeri cominciano a guardare anche alle possibili entrate da fare. Uno dei reparti maggiormente da rinforzare è quello degli esterni ed è per questo motivo che la dirigenza friulana sta sondando diversi profili adatti per il 3-4-2-1 del nuovo allenatore Runjaic: in particolare, piace molto Vandeuputte del Catanzaro appunto. Il Palermo è pronto a offrire 3 milioni per lui, ma la società calabrese ha per ora fissato il prezzo a 4 milioni. L'Udinese monitora la situazione.

16:10 - Avanzano alla fasi finali i contatti tra Manchester United e gli agenti di Erik Ten Hag, al fine di rinnovare il contratto dell'allenatore olandese. In seguito alla conclusione dell'affare potrebbero anche esserci cambiamenti nello staff, con Ruud Van Nistelrooy candidato principale per ricoprire il ruolo di assistente dell'allenatore. Lo scrive Fabrzio Romano.

15:50 - Dopo la seconda stagione consecutiva chiusa al secondo posto alle spalle del Manchester City, l'Arsenal si approccia all'imminente mercato estivo con l'obiettivo di migliorare ulteriormente la squadra e sperare di ridurre il gap con la squadra di Guardiola.
Stando a quanto riporta The Sun, un profilo che piace ai londinesi è quello di Mikel Merino: centrocampista classe '96 della Real Sociedad. Lo spagnolo ha ancora un anno di contratto con la Real Sociedad che, pur di non perderlo a zero, è disposta ad ascoltare eventuali offerte. Oltre all'Arsenal, per il classe '96 c'è anche il Barcellona.

15:30 - Continua la caccia della Fiorentina al nuovo centravanti da regalare a mister Palladino, con il numero nove che sembra uno dei capitoli prioritari per il nuovo corso. Tra le possibilità che stanno prendendo piede in queste ore, secondo quanto appreso da Tuttomercatoweb.com, si sta riaprendo la pista che porta a Moise Kean della Juventus. D'altronde non è una novità, né per la Fiorentina né per lo stesso Palladino. Riavvolgendo il nastro e tornando con la mente allo scorso mercato di gennaio, infatti, si potrà notare come il profilo dell'attaccante classe 2000 della Juventus fosse stato accostato sia ai viola che al Monza allenato allora proprio da Palladino.

15:10 - Il Manchester United è alla ricerca di un attaccante e ha messo nel mirino Tijjani Noslin. L'olandese ha fatto benissimo nella sua mezza stagione all'Hellas Verona, contribuendo con forza alla salvezza degli scaligeri: cinque gol e quattro assist. Su di lui c'è forte il pressing della Lazio, ma lo United potrebbe inserirlo nella propria rosa di opportunità. La valutazione che ne fa il Verona è parecchio alta: 20 milioni di euro più una percentuale sulla futura rivendita. Sarebbe una plusvalenza davvero importante perché Noslin è stato pagato circa 3 milioni di euro dal Fortuna Sittard.

14:50 - Come riporta Fabrizio Romano, Guido Rodriguez e Juan Miranda lasceranno il Real Betis a parametro zero. Il vice presidente del club spagnolo ha affermato di aver proposto ad entrambi i calciatori il rinnovo contrattuale, ricevendo un no secco.

14:30 - Nuovo rinforzo in attacco per il Trabzonspor. Arriva Denis Dragus, attaccante della Romania e l’anno scorso al Gaziantep in prestito dallo Standard Liegi. Per il nuovo bomber della formazione turca un contratto di quattro anni a 1,7 milioni più bonus. Il Trabzonspor seguiva Dragus da mesi. Lo riporta TMW.

14:08 - Il Bayern Monaco non ha mai trattato Hakan Calhanoglu. Fonti vicine al club bavarese, così come l'Inter stessa, hanno smentito con forza le indiscrezioni provenienti dalla Turchia per il centrocampista nerazzurro. Nella visione dei tedeschi l'obiettivo è solamente uno: Joao Palhinha, centrocampista del Fulham, trattato ampiamente già nella scorsa sessione di calciomercato e che poi era rimasto a Londra. Anzi, il calciatore aveva già effettuato le visite mediche proprio con i bavaresi, anche se poi l'affare era saltato in dirittura d'arrivo.

13:59 - "Il Real Madrid CF comunica che il nostro capitano Nacho Fernandez deciso di chiudere la carriera da giocatore del Real Madrid. Il Real Madrid vuole esprimere la sua gratitudine e il suo affetto a Nacho, una delle grandi leggende del nostro club". Lo scrive il club in una nota. 

13:40 - È tutto pronto per l'arrivo alla Juventus di Douglas Luiz dall'Aston Villa. Il centrocampista brasiliano sarà il primo grande colpo di Cristiano Giuntoli per questo mercato estivo pensato per Thiago Motta, con l'operazione col club di Birmingham che è stata chiusa nei giorni scorsi sulla base di una parte cash più i cartellini di Samuel Iling Junior e Enzo Barrenechea.

13:20 - "L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Christian Martin Früchtl dall’Austria Vienna. Il portiere tedesco classe 2000, che ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2027 con opzione per i successivi due anni, arriverà a Lecce nella tarda serata di oggi per sottoporsi, nella giornata di domani, alle visite mediche di rito".

13:00 - Possibile cambio di casacca per Sadio Mané: L'ex attaccante del Liverpool la scorsa estate ha detto sì al corteggiamento dell'Arabia Saudita, firmando per l'Al Nassr. Dopo una prima stagione con 19 gol in 46 partite, non sembra più trovarsi al meglio nel club in cui milita anche Cristiano Ronaldo.

12:40 - Sarà un'estate di arrivi e partenze per il Barcellona, che dovrà rinforzare la rosa a disposizione di Flick reperendo risorse anche grazie al sacrificio di qualche talento. Fa parte di questa categoria Marc Guiu, attaccante classe 2006 che ha fatto tutta la trafila nella Cantera blaugrana fino ad arrivare alle prime apparizioni con il Barça dei grandi

12:20 - Il Napoli vuole trattenere Alex Meret, in scadenza il 30 giugno del 2025. Presto arriverà il rinnovo di contratto, con gli azzurri che avrebbero intenzione di proporgli un contratto triennale con opzione per un'altra stagione. Lo scrive Il Mattino.

12:00 - Il trasferimento di Iliman Ndiaye all'Everton dal Marsiglia è a un passo. I due club si sono accordati per il calciatore 24enne.

11:40 - Kelvin Yeboah è pronto a tornare al Genoa. Dopo la stagione vissuta in prestito tra Montpellier e Standard Liegi, dove in totale ha segnato 7 gol in 29 presenze, l'attaccante vuole rimettersi in gioco in Italia. Il Grifone non sembra essere intenzionato a considerarlo incedibile e per questo ascolta le eventuali offerte degli altri club. Come anticipato da TMW, oltre all'Hellas Verona, ci sono anche il Venezia e l'Augsburg.

11:20 - Non c'è solo la Juventus su Jadon Sancho, esterno offensivo che si è rilanciato con il Borussia Dortmund dopo un periodo nero al Manchester United. Il talento inglese a fine stagione è tornato ai Red Devils, ma si tratta di un soggiorno solo temporaneo. I bianconeri ci stanno pensando come colpo per l'attacco, ma devono fronteggiare una nutrita concorrenza

11:00 - Mehdi Taremi, attaccante che dal prossimo 1 luglio sarà un giocatore dell'Inter, ha parlato al giornalista iraniano Hatam Shiralizadeh della sua scelta di vestire il nerazzurro: "Nell'Inter chi gioca deve essere un giocatore di altissimo livello. In questa squadra devi puntare a essere un top player. Certe offerte non richiedono grandi riflessioni e le accetti subito. Ho avuto un breve colloquio con Simone Inzaghi e aveva una buona opinione di me. Lavorare all'Inter è emozionante".

10:45 - Quelle attualmente in corso sono ore caldissime per quanto riguarda il futuro di Nicolò Zaniolo. Ed entro questa settimana potrebbe arrivare qualche novità in più per quanto riguarda la sua squadra della prossima stagione, posta la sua volontà di fare ritorno in Italia. "L'ho detto al mio agente, Claudio Vigorelli, e lo sa anche il Galatasaray: voglio tornare in Serie A. Una soluzione si troverà, sono ottimista", le parole del talento azzurro nell'intervista odierna alla Gazzetta dello Sport in cui espone nuovamente il proprio punto di vista, con Atalanta e Fiorentina che sono ad oggi le due squadre maggiormente interessate. Come detto la settimana da poco cominciata potrebbe portare ad importanti passi in avanti, in un senso e nell'altro. E le ultimissime raccolte da TMW parlano di un appuntamento nella giornata di domani fra l'Atalanta, il Galatasaray e l'entourage del calciatore per provare a trovare una quadra che possa soddisfare tutti. L'idea della Dea è quella di mettere sul piatto una proposta da 5 milioni per il prestito oneroso a cui aggiungere 15 milioni per il riscatto al termine della stagione. Il club turco non ha ancora fatto capire la propria posizione in merito alle richieste economiche, ma l'aumento del pressing dell'Atalanta potrebbe come detto dare una scossa alla situazione.

10:30 - Deyovaisio Zeefuik e l'Hertha Berlino ancora insieme. Nelle scorse ore è arrivata l'ufficialità del rinnovo con la società berlinese per un'altra stagione da parte del terzino olandese (che in serie A ha avuto una fugace esperienza al Verona). Di seguito il comunicato ufficiale: "Deyovaisio Zeefuik continuerà a vestire la maglia biancoblu dell'Hertha BSC nella stagione 2024/25. L'olandese ha firmato lunedì un nuovo contratto annuale con il club e manterrà la sua maglia numero 42 per la prossima stagione.

10:15 - Il Parma ha festeggiato il ritorno in Serie A e in vista del mercato blinda una delle sue certezze difensive. Ufficiale il rinnovo fino al 2027 con i ducali per Lautaro Valenti (25 anni), difensore argentino classe 1999.

10:00 - Nicolò Zaniolo, attaccante ex Roma e tornato in forza al Galatasaray dopo la stagione in prestito all'Aston Villa, ha rilasciato una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, nel corso della quale ha espresso anche qualche rapida battuta sul suo futuro. Dice Zaniolo, rispondendo a precisa domanda su un suo possibile ritorno in Serie A: "L'ho detto al mio agente, Claudio Vigorelli, e lo sa anche il Galatasaray: voglio tornare in Serie A. Una soluzione si troverà, sono ottimista".

09:45 - In attesa di capire quale sarà la decisione di Adrien Rabiot, la Juventus procede spedita su Khephren Thuram. Il centrocampista 23enne del Nizza, fratello dell'interista Marcus, è uno degli obiettivi caldi del club bianconero che sogna il colpo con sconto visto anche il contratto con in francesi in scadenza nella prossima stagione. Un particolare che, spiega oggi Tuttosport, permette a Giuntoli di poter lavorare con i transalpini per provare ad abbassare la valutazione di partenza del ragazzo da 25 milioni di euro. "In realtà l’affare si potrà chiudere sborsando una quindicina di milioni, ma potrebbero anche essere meno qualora venisse inserita una contropartita tecnica" si legge su TS, che butta nel calderone anche il nome di Milik. Su Thuram è forte l'interesse di altri club come Real Madrid e Manchester United.

09:30 - Prima una telefonata. Poi il post su Instagram. Tutto per ribadire un messaggio chiaro: "Resto all'Inter". Come scritto questa mattina da La Gazzetta dello Sport, sembra già conclusa la telenovela Calhanoglu, che aveva tenuto con il fiato sospeso i tanti tifosi nerazzurri per qualche giorno, preoccupati che il loro regista potesse trattenersi in Germania, più precisamente a Monaco di Baviera, anche dopo la fine degli Europei. Niente Bayern invece per lui. Decisive pare siano state alcune telefonate dei compagni, che potrebbero essergli servite per schiarirli le idee, nonostante nella testa del turco la permanenza all’Inter sia sempre stata considerata il piano A.

09:15 - Il Bologna sta per chiudere il primo acquisto in entrata della sua estate, con l'arrivo di Emil Holm (24 anni), laterale svedese classe 2000 che sarà acquistato dallo Spezia a titolo definitivo per un corrispettivo economico di circa 7 milioni di euro. L'affare è già impostato, nel corso di questa settimana Holm sosterrà le visite mediche con la società emiliana in maglia rossoblù. Nel corso della stagione appena conclusa il 24enne aveva giocato con l'Atalanta, che però non ha esercitato il diritto di riscatto in proprio favore per definire l'acquisto.

09:00 - Dopo il prestito nella seconda parte dell'ultima stagione, il Monza è vicinissimo a riaccogliere Daniel Maldini. Lo racconta in queste ore Sky Sport che spiega come l'attaccante abbia oramai deciso di non rinnovare il contratto in scadenza col Milan per poi firmare nuovamente col Monza a parametro zero.