Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Calciomercato
Calciomercato Roma - Il Milan pensa ad Abraham: dubbi sullo status fisicoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 22 giugno 2024, 19:50Calciomercato
di Benedetta Uccheddu
per Vocegiallorossa.it

Calciomercato Roma - Il Milan pensa ad Abraham: dubbi sullo status fisico

Con il ritorno di Lukaku al Chelsea, il rientro di Azmoun al Bayer Leverkusen, il possibile passaggio di Belotti al Como, e la probabile partenza di Abraham, la Roma è destinata a rinnovare tutto il reparto d'attacco.

CALCIOMERCATO ROMA, IL MILAN SU ABRAHAM - Come riportato dall'edizione odierna de Il Corriere della Sera, Abraham potrebbe volare in Inghilterra. L'attaccante inglese piace a molte squadre militanti in Premier League come Everton, Leicester, Tottenham e Aston Villa, ma in queste ore il suo nome è stato caldamente accostato al Milan. Fonseca, nuovo allenatore della squadra rossonera, dopo la trattativa fallita per Zirkzee, avrebbe fatto il nome dell'attaccante giallorosso (di cui non convince lo status fisico) che il club capitolino valuta 30 milioni di euro. Con la cessione di Abraham, la Roma potrebbe ricavare soldi freschi per avanzare proposte d'acquisto per i profili cercati da Ghisolfi. 

I NUMERI DI ABRAHAM ALLA ROMA - Nel 2021 si è trasferito alla Roma per 40 milioni. Con il club capitolino conquista la prima edizione della UEFA Conference League. Dal suo arrivo nella Capitale, l'attaccante inglese ha collezionato in tutte le competizioni 119 presenze e 37 reti. Lo scorso anno, purtroppo, la sua stagione è stata pesantemente condizionata dall'infortunio subìto nell'ultima gara della stagione 2022-23 contro lo Spezia, nel corso della quale l'inglese rimediò una lesione al legamento crociato che gli ha impedito di scendere in campo per buona parte della scorsa stagione.