Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / roma / Approfondimenti
Abraham cerca "vendetta" contro la JuventusTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 8 gennaio 2022, 21:00Approfondimenti
di Marco Rossi Mercanti
per Vocegiallorossa.it
fonte Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti

Abraham cerca "vendetta" contro la Juventus

Archiviata in fretta e furia la sconfitta di Milano, per la Roma di José Mourinho è già vigilia di una sfida – e che sfida – contro la Juventus.

Per onorare il primo impegno casalingo del 2022, lo Special One si affiderà come di consueto a Tammy Abraham, che “brama” una sorta di vendetta sportiva contro i bianconeri.

Il riferimento, ovviamente, è alla sfida d’andata del 17 ottobre 2021, chiusasi 1-0 in favore dei bianconeri grazie al rocambolesco colpo di testa di Kean. Prima di ricordare cosa accadde, però, facciamo un piccolo passo indietro.

La sfida era in programma dopo la sosta per le nazionali e, come ricorderete, Abraham subì un colpo alla caviglia nella sfida tra Inghilterra e Ungheria del 12 ottobre. Un infortunio apparso abbastanza grave, tanto che la sua presenza contro la Juventus era da considerarsi improbabile.

Invece, nonostante non si fosse mai allenato con il gruppo, non solo Abraham partì per Torino, ma fu anche schierato come titolare restando in campo per tutto il match.

Una gara dove Abraham avrebbe anche lasciato il segno con il gol dell’1-1, incredibilmente non convalidato da Orsato per aver interrotto un istante prima il gioco per assegnare un penalty alla Roma. Una decisione sbagliata da parte del fischietto di Schio (clicca QUI per rileggere la spiegazione integrale dell’episodio), con seguente battibecco tra lo stesso Abraham, carico e voglioso di riprendersi quanto tolto da Orsato, e lo specialista Veretout su chi dovesse battere il rigore.

Come da previsione, s’incaricò dell’esecuzione l’infallibile Veretout che si lascia ipnotizzare da Szczesny, sino a quel momento autore di diverse critiche per qualche errore di troppo da inizio stagione.

Come nelle peggiori storie romaniste, il risultato non cambiò e la Roma uscì sconfitta dall’Allianz Stadium con una lunga coda di polemiche per l’arbitraggio di Orsato e tanta amarezza per non aver comunque sfruttato un calcio di rigore che avrebbe potuto cambiare le sorti del match.

Nella gara di ritorno, dunque, Abraham sarà certamente stimolato nel voler lasciare il segno e riprendersi quanto erroneamente gli è stato tolto a Torino. Il suo 2022 è iniziato con un gol al Milan, adesso l’inglese vuole ripetersi già domani, possibilmente con una rete da tre punti.

Prossima partita: Roma-Juventus, domenica 9 gennaio ore 18:30
Probabile formazione (3-5-2): Rui Patricio; Ibanez, Smalling, Kumbulla; Maitland-Niles, Pellegrini, Cristante, Veretout, Vina; Zaniolo, Abraham
Ballottaggi: Maitland-Niles/El Shaarawy, Mkhitaryan/Cristante.
In dubbio: -
Diffidati: Cristante, Ibanez.
Squalificati: Mancini, Karsdorp.
Indisponibili: Spinazzola (rottura del tendine d’Achille sinistro), Fuzato (positività al COVID-19), Mayoral (positività al COVID-19), Diawara (Coppa d'Africa), Darboe (Coppa d'Africa).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000