Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / roma / Approfondimenti
Il turnover è un tabù: Roma ultima per titolari utilizzatiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 26 settembre 2022, 22:30Approfondimenti
di Andrea Gonini
per Vocegiallorossa.it
fonte Redazione Vocegiallorossa - Andrea Gonini

Il turnover è un tabù: Roma ultima per titolari utilizzati

Malgrado i molteplici impegni ravvicinati, tra Serie A ed Europa League Mourinho tende a cambiare il minimo indispensabile nella sua formazione. Lo stesso tecnico portoghese ha più volte affermato di non avere una rosa tale da garantire lo stesso livello di performance sostituendo un calciatore con un altro, soprattutto in particolari reparti. Inoltre, i vari infortuni patiti nel corso di questa prima parte di stagione, Wijnaldum su tutti, non hanno permesso di attuare un turnover in grado di far rifiatare i big della squadra.
Non a caso, statistiche alla mano, la Roma è la squadra ad aver schierato il minor numero di titolari su tutta la Serie A. In queste prime sette giornate di campionato Mourinho ha scelto solo 15 giocatori diversi nella formazione titolare.

GLI INTOCCABILI
I 15 giocatori titolari utilizzati da Mourinho in queste prime partite di Serie A sono: Rui Patricio, Mancini, Ibanez (il quale insieme al portiere portoghese sono gli unici a non aver saltato nemmeno un minuto), Smalling, Kumbulla (che tra l'altro si è infortunato nei primi minuti nella sfida contro il Monza), Celik, Karsdorp, Cristante, Matic, Spinazzola, Zalewski, Pellegrini, Zaniolo, Dybala e Abraham.

ASPETTANDO I RINFORZI - In attesa della miglior forma fisica di Belotti e Camara, passando per gli infortuni di El Shaarawy, Kumbulla e Wijnaldum (con molta probabilità da gennaio), dopo la sosta la squadra sarà capace di svelare risorse in grado di far ruotare la rosa. Ma, per il momento, la Roma è la squadra più invariabile di tutto il campionato.

Il prossimo avversario della Roma, l’Inter (sabato 1° ottobre alle 18:00), si trova al decimo posto in questa speciale classifica, alla pari di Udinese, Napoli, Cremonese e Milan. La squadra di Simone Inzaghi ha utilizzato 18 giocatori diversi dal primo minuto.

Di seguito la classifica completa della Serie A secondo il numero di calciatori utilizzati da titolari finora:

1) Monza 24

2) Fiorentina 22

3) Juventus 21

4)Torino 20

5) Bologna 20

6) Hellas Verona 20

7) Sassuolo 19

8) Atalanta 19

9) Lecce 19

10) Udinese 18

11) Inter 18

12) Napoli 18

13) Cremonese 18

14) Milan 18

15) Salenitana 17

16) Lazio 17

17) Empoli 17

18) Spezia 17

19) Sampdoria 16

20) Roma 15