Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / roma / Pagelle
Serie A Femminile - Milan-Roma 0-2 - Le pagelle
lunedì 5 dicembre 2022, 13:30Pagelle
di Marco Rossi Mercanti
per Vocegiallorossa.it
fonte Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti

Serie A Femminile - Milan-Roma 0-2 - Le pagelle

CEASAR 6 - In una giornata relativamente tranquilla, risponde presente nelle rare occasioni in cui viene chiamata in causa con buone uscite. 

BARTOLI 6 - Rischia molto appena dopo il vantaggio con un retropassaggio velenoso sul quale si avventa Bergamaschi, che poi non trova la porta con il pallonetto. È, di fatto, l'unica sbavatura della sua partita.

WENNINGER 6 - Buona gara per la centrale austriaca che, come Bartoli, commette solo un errore nel finale di partita con un disimpegno sbagliato, che però non porta a nessuna conseguenza.

LINARI 6 - Decisa e sicura nei suoi interventi, contiene bene Piemonte.

MINAMI 6,5 - Prosegue il buon momento per la calciatrice giapponese, che si mette in luce nella prima frazione fermando un paio di azioni in contropiede del Milan. Nel corso del primo tempo, sfiora il gol in spaccata.

GREGGI 6 - Solita gara di corsa e di sostanza da parte della centrocampista. DALL'89' CICCOTTI SV

GIUGLIANO 8 - Le prime occasioni del match sono due suoi tentativi da fuori area. Nella ripresa, la grande ex ha il merito di sbloccare il match con un bel colpo di testa, ripetendosi poco dopo con un preciso sinistro nei pressi del dischetto del penalty. DALL'85' CINOTTI SV

SERTURINI 7 - Spugna le dà ancora fiducia dopo il gol contro il Pomigliano e ha ragione. Pur non replicando la rete di sabato scorso, l'esterna è un pericolo costante sia sulla destra che sulla sinistra e da un suo cross, deviato, nasce l'azione del raddoppio di Giugliano.

ANDRESSA 6 - Qualche errore di troppo in mezzo al campo, alternato a buone giocate. Si accende a sprazzi. DAL 68' KRAMZAR 6 - Entra con il rsultato già in ghiaccio, si limita a tenere la posizione.

HAAVI 7 - Come Serturini, anche la norvegese domina le corsie esterne (chiedere ad Arnadottir). Imprecisa quando si tratta di calciare in porta, pennella il cross per la testa di Giugliano che sblocca la gara. DALL'85' GLIONNA SV

GIACINTI 6 - Ha un paio di occasioni dove una calciatrice come lei avrebbe potuto far meglio. Un po' appannata rispetto alle altre apparizioni. DAL 68' HAUG 6 - Entra e sfiora il terzo gol con un tiro da fuori area che si spegne di poco a lato.

SPUGNA 7 - Festeggia le 50 panchine con la Roma con un altro successo che riporta le giallorosse a +6 sulla Juventus, a una settimana dallo scontro diretto da giocare in casa. Conquista la 10ª vittoria su 11 gare disputate controllando il Milan dall'inizio alla fine. Difficile chiedergli di più.