Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / roma / A tu per tu
…con Alejandro RodríguezTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 02 settembre 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Alejandro Rodríguez

L’altro mercato. Quello degli svincolati. Una lista lunga che fotografa il momento complicato per il calcio e per l’economia.“Per me è una situazione nuova, non era mai capitato. Purtroppo tutto è successo per fattori esterni… la sto vivendo con voglia di iniziare: vedi le partite e un attaccante che fa gol e tu sei a casa, non è bello”, dice a TuttoMercatoWeb l’attaccante Alejandro Rodríguez, rimasto senza squadra dopo la dipartita del Chievo.

Si è dato una spiegazione per quanto accaduto al Chievo?
“Non me lo so spiegare, davvero. Mi dispiace tanto per la realtà che era il Chievo, per la città. Era un’isola felice. Peccato, dispiace per tutti i dipendenti. Quando salta per aria una società non è mai bello”.

Che aria si respirava in ritiro?
“Con i primi ricorsi pensavamo che la situazione si potesse risolvere. Poi strada facendo la situazione è peggiorata. Peccato. Al Chievo c’era tutto per disputare un bel campionato”..

E adesso?
“Sono carico. Ancora più di prima. Ci sono delle possibilità, vedremo in questi giorni”.

Anche Ricci fino a qualche giorno fa era svincolato…
“Ho giocato a Salerno con lui. È cresciuto tanto. Se uno come lui era svincolato fino a poco fa è la fotografia del momento. Non pensavo restasse a casa”.

Valzer di attaccanti. L’Inter ceduto Lukaku ha puntato su Dzeko.
“Per l’Inter era un’offerta irrinunciabile. Dzeko è un signor giocatore. E poi c’è il Tucu che si è presentato alla grande”.

La sua ex Salernitana gioca in Serie A.
“Conosco la piazza e tutto l’ambiente. Sono contento. La Serie A è dura, ma la Salernitana può lottare per salvarsi. Spero ci riesca”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000