Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Milan-Salernitana: chance per Pellegri. Torna Leao dal 1'TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 3 dicembre 2021, 17:45Probabili formazioni
di Lorenzo Di Benedetto

Le probabili formazioni di Milan-Salernitana: chance per Pellegri. Torna Leao dal 1'

▪ Milan-Salernitana - Sabato 4 dicembre ore 15, stadio Giuseppe Meazza
▪ Arbitra Antonio Giua, della sezione di Olbia
▪ Classifica: Milan 35 punti, Salernitana 8 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN


Come arriva il Milan.
Pioli continuerà anche contro la Salernitana a gestire i suoi uomini, tenendo ben presente il match decisivo con il Liverpool di martedì e i successivi incroci in Serie A. 4-2-3-1 confermato con Maignan in porta. In difesa Florenzi a destra e Theo a sinistra, con Tomori e Romagnoli centrali. Mediana con Bakayoko e uno tra Kessie e Bennacer, con l’ivoriano favorito. Davanti chance per Pellegri dall’inizio, supportato da Saelemaekers, Diaz e Leao; ballottaggio tra il 64 e Krunic: in questo caso bosniaco a sinistra e Leao punta. Riposo per Ibrahimovic, torna Bennacer. Out Calabria, Giroud, Rebic, Castillejo e Kjaer, la cui operazione chirurgica al ginocchio è in corso.

Come arriva la Salernitana.
Salernitana in emergenza anche a Milano. La lista dei convocati, per scelta del mister, non è stata diramata e non è possibile sapere quali siano le condizioni dei calciatori in infermeria da tempo. Tuttavia è facile immaginare che Strandberg, Gondo, Mamadou Coulibaly, Obi e Ruggeri restino a casa: per qualcuno appuntamento già fissato direttamente per il 2022. L'unica buona notizia è il recupero di Ribery, non al top ma desideroso di dare una mano nella sfida a distanza con Ibrahimovich. E così si torna al 4-3-1-2, con ballottaggio in porta tra Belec e Fiorillo e la riconferma di Capezzi in mediana al posto di Di Tacchio. Intoccabile Bonazzoli, autore di tre gol lontano dall'Arechi, al suo fianco ci sarà Djuric.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000