Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / Serie A
Salernitana, Nicola non fa drammi: "Passi in avanti, ci sono margini di miglioramento"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
lunedì 15 agosto 2022, 00:10Serie A
di Luca Esposito

Salernitana, Nicola non fa drammi: "Passi in avanti, ci sono margini di miglioramento"

"Non siamo stati aggressivi come vorrei, soprattutto negli ultimi 15 minuti non ho visto una squadra arrembante a caccia del pareggio e su questo dobbiamo lavorare creando la mentalità giusta. Ma vorrei ricordare che c'erano in campo calciatori a corto di preparazione, altri che sono arrivati ieri e che ho dovuto gettare da subito nella mischia. Tra l'altro hanno dato delle buone risposte. Rispetto alla gara di coppa con il Parma ci sono stati dei progressi, probabilmente è mancata un pizzico di lucidità al momento dell'ultimo passaggio. In alcune circostanze siamo stati bravi nel recupero palla, meno nel mettere gli attaccanti in condizioni di battere a rete. Botheim? Per noi è importante riempire l'area, è un concetto sul quale battiamo ogni giorno .Occorre conoscenza tra i calciatori, vedrete che piano piano vedremo una Salernitana all'altezza della nostra gente e dell'obiettivo che si siamo prefissati. Siamo stati umili, abbiamo riconosciuto la superiorità tecnica di un avversario di grandissima qualità e siamo rimasti in partita praticamente fino all'ultimo minuto pur costruendo poche occasioni da gol. Mercato? E' chiaro che dobbiamo completarci, la società sa cosa serve e intanto la ringrazio per quanto fatto specialmente in questa settimana. Molto della crescita passa anche dal recupero degli infortunati. Oggi Mazzocchi è rientrato, l'ho tolto perchè non aveva fatto parte del ritiro e volevo anche fargli prendere l'applauso. Abbiamo dato minutaggio a Sambia, a breve torneranno pienamente a disposizione Bradaric e Radovanovic in attesa di Lovato e Bohinen per i quali i tempi sono più lunghi. Ci sono i presupposti per guardare avanti con fiducia, il mercato chiude tra due settimane e può accadere ancora di tutto". Così il tecnico Davide Nicola al termine della gara persa dalla Salernitana con la Roma per 1-0.