Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salerno affranta per la morte di Gianni, gli ultras: "Sarai onorato come meriti"
martedì 18 giugno 2024, 15:30News
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

Salerno affranta per la morte di Gianni, gli ultras: "Sarai onorato come meriti"

La notizia della morte di Gianni Novella ha sconvolto una intera cittadinanza e quelle migliaia e migliaia di tifosi che avevano imparato ad amarlo e a volergli bene come fosse uno di famiglia. Basti pensare a quanta gente, ieri, si è recata in ospedale per l'ultimo, dolorosissimo saluto. Tra questi la grande famiglia del Centro di Coordinamento che lo ha coccolato per anni, lo SLO della Salernitana Domenico Napoli e amici di vecchia data che hanno deposto una sciarpa sulla tomba bagnata dalle lacrime. Ecco quanto scrivono gli ultras che, a lui, dedicheranno il corteo di domani:

"Caro Gianni, carissimo Amico, la tua lealtà, la tua instancabile voglia di lottare e il tuo amore appassionato per la Salernitana ci mancheranno profondamente. Il tuo esserci amico è stato per noi un onore. Grazie per averci mostrato il vero significato della dedizione e della passione. Il tuo spirito, il tuo Amore per la Salernitana e l'ippocampo vivranno per sempre nei nostri cuori e nei colori granata. Amico è bello, Amico è tutto.È l’eternità. Caro Gianni, carissimo Amico buon viaggio le porte del Paradiso si aprano al tuo arrivo".

Anche il gruppo UMS ha scritto una bella dedica: 

"A TE GIANNI. IL TUO ENTUSIASMO E LO SPIRITO VITALE CHE CI HAI DONATO CONTINUERÀ A SOSTENERCI.HAI CONTINUATO A PARLARE DI SALERNITANA,NONOSTANTE LA TUA MALATTIA,HAI CREDUTO IN QUELL'IDEALE CHE SOLO GLI ANIMI BUONI SANNO FARE. IL 18 E 19 GIUGNO SARAI ONORATO COME MERITI.

GIANNI, AMICO NOSTRO, HAI LOTTATO FINO ALLA FINE E CI HAI INSEGNATO TANTO:LA PIÙ GRANDE EREDITÀ? LA TUA AMICIZIA E VICINANZA A NOI GRUPPO UMS....TU AVRESTI VOLUTO COSÌ".