Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Mazzarri a DAZN: "Abbiamo dominato la partita, non capisco il nostro atteggiamento dopo il gol del vantaggio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 27 novembre 2021, 00:02News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Mazzarri a DAZN: "Abbiamo dominato la partita, non capisco il nostro atteggiamento dopo il gol del vantaggio"...

Walter Mazzarri, mister del Cagliari, è intervenuto ai microfoni di DAZN per commentare il pareggio della sua squadra contro la Salernitana per 1-1.

Ci può dire qualcosa sul confronto a fine partita coi tifosi?
"È stato un bel confronto, motivante. I tifosi hanno ragione, bisogna fare di più"

Cosa ha detto alla squadra?
"Parlerò domani, abbiamo dominato la partita, abbiamo fatto tutto noi. L'unica pecca è non aver segnato prima e non siamo stati lucidi. Abbiamo fatto di tutto e di più per vincerla, ma la cosa strana è l'atteggiamento avuto dopo il nostro gol, lo chiederò domani ai ragazzi. Dovevamo andare a pressare più alti e a chiudere la partita. Ci confronteremo. Certe cose le davo per scontate e me le dovranno spiegare"

È più arrabbiato del solito?
"Col Sassuolo abbiamo cercato di vincerla quando eravamo sul 2-2. Oggi invece quando eravamo in vantaggio e con l'inerzia tutta dalla parte nostra si è cambiato atteggiamento e non capisco perchè. La Salernitana ci ha fatto gol sull'unico tiro in porta. Erano anche entrati ragazzi freschi e si poteva fare meglio invece di essere rinunciatari. L'unica spiegazione è che è subentrata un pò di paura a causa della nostra classifica"

C'è un pò di ansia, i ragazzi sentono il peso della vittoria. È un problema di testa?
"Non dobbiamo guardare la classifica. le partite durano 95 minuti. È inutile esultare per mezz'ora dopo il gol. Bisogna esultare alla fine. Se mettiamo più centrocampisti dobbiamo pressare meglio e dobbiamo andare in avanti e non indietro, se abbiamo una palla la dobbiamo gestire e nomn buttare via. Col Sassuolo lo abbiamo fatto e oggi no, ne parlerà domani coi ragazzi"

Può esser una soluzione anche dall'inizio giocare coi tre attaccanti?
"Volevo rimanere coi tre attaccanti anche dopo il gol ma anche dagli sguardi dei calciatori ho capito che potevamo soffrire un pò a centrocampo con la Salernitana che avrebbe attaccato di più. Siccome abbiamo iniziato col 3-5-2 ho rimesso un nuovo centrocampista visto che i tre attaccanti rientravano poco. Tanti giocatori però hanno cambiato atteggiamento, si sono impauriti e non hanno vinto più neanche un contrasto".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000