Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Campionato mediocre nelle retrovie, la Salernitana può ancora sperare?
giovedì 2 dicembre 2021, 22:30News
di Roberto Sarrocco
per Tuttosalernitana.com

Campionato mediocre nelle retrovie, la Salernitana può ancora sperare?

Manca poco al termine del girone di andata, e nonostante un andamento a dir poco negativo, la Salernitana è ancora in piena corsa salvezza

In pochi si aspettavano un campionato così deludente da parte della Salernitana in queste prime quindici giornate di campionato. Ma quasi nessuno si immaginava che arrivati quasi al termine del girone d'andata, la situazione nelle retrovie fosse così mediocre. Quattro squadre in lotta e staccate dal resto, quali Salernitana, Cagliari, Genoa e Spezia, alle quali si aggiunge il Venezia, che seppur a quota 15, si giocherà la salvezza fino all'ultima giornata con le ultime quattro della classifica attuale. Cinque squadre in lotta per due posti al sole insomma, che vorrebbero dire permanenza nel massimo campionato: ad oggi è questa la situazione, a meno di stravolgimenti di mercato nella finestra di Gennaio o di filotto di vittorie e punti che tirerebbe fuori dalla sabbie mobili della classifica una delle cinque "sorelle minori", che potrebbero essere così definite, per fare da contraltare alle "sette sorelle" maggiori che guidano la parte alta della classifica.

Nonostante tutto dunque la Salernitana è ancora li e ancora in corsa: sicuramente non per proprio meriti, ma più che altro per demeriti altrui, Cagliari e Genoa su tutti. Se Spezia e Venezia sono infatti "alla portata" della squadra di Colantuono, Cagliari e Genoa hanno sicuramente un roster molto più importante che potrebbe tirare fuori dalla corsa salvezza le due squadre da un momento all'altro. Due scontri diretti sono stati vinti (Genoa e Venezia), uno pareggiato (Cagliari) e uno perso (Spezia); servirà fare il massimo al ritorno contro queste quattro squadre per mantenere un effimero vantaggio nel caso di parità di punti a fine campionato; ma servirà fare punti anche contro le altre squadre, da quelle più blasonate a quelle meno blasonate, specie all'Arechi dove da fortino si è passati a "porto di mare". 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000